• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, tanti ricavi ma il bilancio resta in rosso

Juventus, tanti ricavi ma il bilancio resta in rosso

Anche quest'anno l'esercizio di bilancio chiudera' in perdita


Elkann e Agnelli (Getty Images)
Andrea Branco

07/05/2013 16:47

BILANCIO SCUDETTO JUVENTUS / TORINO - Boccata d'ossigeno per le casse della Juventus che chiuderà comunque in rosso. Lo scudetto appena conquistato consentirà di ammortizzare, e di molto, le perdite del bilancio d'esercizio relativo alla stagione 2012/2013 che dovrebbe attestarsi sui 20 milioni di euro. Un considerevole miglioramento rispetto agli ultimi due anni quando le perdite furono di 95,4 milioni (stagione 2010/2011) e 48,7 milioni (stagione 2011/2012).

LE ENTRATE - Secondo 'il Sole 24ore' lo scudetto porterà nella casse della Juventus qualcosa come 60 milioni di euro, che andranno a sommarsi ai ricavi della recente partecipazione alla Champions League (la stima ammonta a 50 milioni di euro). Altri introiti saranno legati ai bonus legati ai diritti televisivi e ai premi degli sponsor. E' atteso, inoltre, un incremento dei ricavi derivanti dallo stadio, aumentati, rispetto al precedente semestre, da 14 a 19,64 milioni.

LE PERDITE - Lo scorso anno la Juventus spese circa 16 milioni di euro in premi scudetto, cifra grosso modo prevista anche per quest'anno.




Commenta con Facebook