• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Fantacalcio, trentacinquesima giornata: ecco i consigli della redazione

Fantacalcio, trentacinquesima giornata: ecco i consigli della redazione

Tutti i protagonisti della prossima giornata di campionato valutati partita per partita


Daniel Osvaldo (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

03/05/2013 15:14

 

CALCIO FANTACALCIO TRENTACINQUESIMA GIORNATA SERIE A REDAZIONE BORSINO / ROMA- La Serie A torna in campo per giocare il trentacinquesimo turno. La giornata sarà aperta sabato alle 18 da Chievo Verona-Cagliari a cui farà seguito Fiorentina-Roma alle 20:45. Domenica alle 12:30 sarà il turno di Udinese-Sampdoria, con tutte le altre gare alle 15 (compresa Juventus-Palermo che può decidere il titolo) ad eccezione di Napoli-Inter che sarà il posticipo serale.

CHIEVO VERONA-CAGLIARI

Partita di bassa classifica tra due squadre relativamente tranquille. Il Chievo di Eugenio Corini è alla ricerca della matematica salvezza mentre il Cagliari della coppia Pulga-Lopez naviga in acque calme e vuole togliersi qualche soddisfazione. Nei clivensi consigliamo Hetemaj, Paloschi e Thereau. Evitate Frey e Cesar. La sorpresa può essere Stoian, anche a gara in corso. Tra i sardi affidatevi a Thiago Ribeiro, Ibarbo e Sau. Sconsigliamo Rossettini e Perico. Attenzione agli inserimenti di Ekdal.

FIORENTINA-ROMA

Primo big match di giornata. La Fiorentina di Vincenzo Montella vuole assolutamente vincere per sperare nel terzo posto. La Roma di Aurelio Andreazzoli deve fare bottino pieno per l'Europa League che verrà. Nei viola consigliamo Aquilani, Cuadrado e Ljajic. Evitate Viviano e Compper. La sorpresa può essere Jovetic, a secco da un po'. Tra i giallorossi affidatevi a Totti, Lamela e Osvaldo. Sconsigliamo Balzaretti e Lobont. Attenzione al rientro di Destro.

UDINESE-SAMPDORIA

Gara fondamentale per entrambe le compagini. L'Udinese di Francesco Guidolin vuole continuare a sognare l'Europa League mentre la Sampdoria di Delio Rossi ha bisogno di 3 punti per archiviare la pratica salvezza. Nei friulani consigliamo Pereyra, Muriel e Di Natale. Evitate Pinzi ed Allan. La sorpresa può essere Zielinski, probabilmente a gara in corso. Tra i blucerchiati affidatevi a Poli, Icardi ed Eder. Sconsigliamo Romero e Poulsen. Attenzione alle discese di De Silvestri.

CATANIA-SIENA

Match importante per la corsa salvezza. Il Catania di Rolando Maran è tranquillo e giocherà senza pensieri. Il Siena di Giuseppe Iachini deve assolutamente vincere per sperare ancora nella salvezza. Negli etnei consigliamo Barrientos, Bergessio e Gomez. Evitate Rolin e Capuano. La sorpresa può essere Castro. Tra i senesi affidatevi a Rosina, Sestu ed Emeghara. Sconsigliamo Pegolo e Calello. Attenzione alle sgroppate di Rubin.

GENOA-PESCARA

Altra partita importante per la lotta per non retrocedere. Il Genoa di Davide Ballardini deve vincere sperando in un passo falso del Palermo. Il Pescara di Cristian Bucchi perdendo sarebbe matematicamente in Serie B. Nei grifoni consigliamo Borriello, Bertolacci e Floro Flores. Evitate Moretti e Pisano. La sorpresa può essere Marco Rigoni. Tra i delfini affidatevi a Togni, Cascione e Celik. Sconsigliamo Capuano e Rizzo. Attenzione all'ex di turno, Sculli.

JUVENTUS-PALERMO

Scontro fondamentale per entrambe le squadre. La Juventus di Antonio Conte con un punto si laureerebbe campione d'Italia. Il Palermo di Giuseppe Sannino però non farà la vittima sacrificale essendo al quartultimo posto. Nei bianconeri consigliamo Vidal, Pogba e Marchisio. Evitate Asamoah. La sorpresa può essere Vucinic. Tra i rosanero affidatevi a Dossena, Ilicic e Miccoli. Sconsigliamo Sorrentino e Aronica. Attenzione al possibile ingresso di Hernandez.

LAZIO-BOLOGNA

Gara tra due squadre col morale opposto. La Lazio di Vladimir Petkovic vuole riscattare un girone di ritorno da dimenticare. Il Bologna di Stefano Pioli cerca l'impresa giocando a mente libera. Nei biancocelesti consigliamo Hernanes, Candreva e Lulic. Evitate Cana ed Onazi. La sorpresa può essere Klose, a secco da troppo tempo. Tra i felsinei affidatevi a Diamanti, Gilardino e Kone. Sconsigliamo Agliardi e Perez. Attenzione alle incursioni di Taider.

MILAN-TORINO

Altro testacoda molto importante per la classifica. Il Milan di Massimiliano Allegri deve vincere per continuare a presidiare il terzo posto mentre il Torino di Giampiero Ventura deve cogliere i tre punti per non scivolare nella zona calda. Nei rossoneri consigliamo Flamini, Boateng e Balotelli. Evitate Zapata e Muntari. La sorpresa può essere El Shaarawy. Tra i granata affidatevi a Cerci, Bianchi e Barreto. Sconsigliamo Gillet e Rodriguez. Attenzione al buon momento di Santana.

PARMA-ATALANTA

Match tra due squadre in forma opposta. Il Parma di Roberto Donadoni dopo aver raggiunto la salvezza non è più riuscito ad offrire prestazioni di livello. L'Atalanta di Stefano Colantuono invece cerca la sicurezza aritmetica della permanenza in Serie A. Nei ducali consigliamo Biabiany, Amauri e Belfodil. Evitate Benalouane e Mesbah. La sorpresa può essere Marchionni. Tra gli orobici affidatevi a Cigarini, Bonaventura e Denis. Sconsigliamo Scaloni e Carmona. Attenzione alla tecnica di Moralez.

NAPOLI-INTER

Secondo big match di giornata. Il Napoli di Walter Mazzarri cerca un successo per blindare ancora di più il secondo posto. L'Inter di Andrea Stramaccioni invece vuole evitare una figuraccia e magari strappare un risultato prestigioso. Nei partenopei consigliamo Hamsik, Pandev e Cavani. Evitate Gamberini. La sorpresa può essere Dzemaili. Tra i nerazzurri affidatevi a Kovacic, Alvarez e Rocchi. Sconsigliamo Handanovic e Chivu. Attenzione al possibile impiego di Guarin.

 

 




Commenta con Facebook