• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Altro > Nella Tela del Ragno: Rodrigo de Paul, un nome nuovo per le italiane

Nella Tela del Ragno: Rodrigo de Paul, un nome nuovo per le italiane

L'esterno del Racing de Avellaneda e' protagonista del nostro appuntamento con la rubrica


Rodrigo de Paul (Getty Images)
Hervé Sacchi

03/05/2013 12:28

NELLA TELA DEL RAGNO RODRIGO DE PAUL RACING MERCATO / ROMA - Da sempre l'Argentina si presenta come rampa di lancio per aspiranti campioni, pronti a varcare i confini del 'Vecchio Continente'. Non stiamo a fare nomi, rischiando di cadere nel banale. Meglio lasciare il dovuto spazio ad uno dei tanti talenti che in Sudamerica sta facendo stropicciare gli occhi ai tifosi del Racing Club de Avellaneda. Vi presentiamo Rodrigo de Paul.

CHI E' - Rodrigo Javier de Paul nasce il 24 maggio 1994 a Sarandì, sede dell'Arsenal. La sua scalata verso il calcio che conta sfiora solamente tale club. La maturazione in età giovanile avviene nel sobborgo adiacente, quello di Avellaneda. Il giovane de Paul cresce, dunque, nel Racing. Risulta fin da subito uno dei talenti più dotati a livello tecnico. Scala in fretta le varie selezioni, debuttando in prima squadra all'inizio dell'attuale anno solare. La partita, mai definibile amichevole anche se tale è il contesto, contro il River Plate è solo il biglietto da visita. Qualche settimana dopo, esordisce anche nel Final (oramai ex Clausura) contro il Rafaela. Lo scorso 3 marzo disputa la sua prima partita da titolare contro il Lanús (0-0), mentre sette giorni dopo trova la prima rete da professionista nel 3-0 sul campo del San Martìn. Attualmente 'El Pollo' (questo il suo soprannome) è titolare fisso del Racing.

CARATTERISTICHE - Parliamo di un giocatore molto abile nel dribbling e, contestualmente, nel controllo di palla. E' migliorato molto nei tiri, specialmente da fuori area, dimostrando di possedere un bel destro, molto ben calibrato in termini di potenza e precisione. A livello di ruolo, è un esterno offensivo ma non una classica ala. Difficilmente va sul fondo a crossare, anzi. A de Paul piace molto accentrarsi, potendo inventare e concludere col suo destro chirurgico. Mister Luìs Zubeldia balla tra il 4-4-2 e il 4-5-1, ma siamo certi che de Paul si troverebbe a suo agio anche in un 4-2-3-1, nel quale potrebbe ricoprire impeccabilmente ogni posizione sulla trequarti, centrale o laterale che sia.
Fare paragoni non è semplice, perché c'è sempre il rischio di scomodare alcuni illustri colleghi. Per qualità e caratteristiche fisiche, de Paul ricorda un suo connazionale, ovvero Érik Lamela.

MERCATO - In Argentina c'è sempre grande fermento in merito all'esplosione di un talento. I talent scout sono onnipresenti, specialmente nella zona di Buenos Aires. Non è un caso, dunque, che il nome di de Paul sia già sui taccuni di diverse squadre italiane. Il primo club ad interessarsi al gioiello del Racing è stato il Catania, che da quando è in serie A non ha mai esitato a pescare proprio entro i confini argentini. La lista delle pretendenti è andata ad aumentare sempre più: sia Roma che Napoli hanno visionato da vicino il giocatore, ma anche le milanesi e la Juventus hanno validi contatti in Sudamerica. Il club bianconero, ad esempio, può contare su Mauro German Camoranesi, compagno di squadra di de Paul.
L'interesse delle big italiane sul giovane Rodrigo de Paul è maturato indirettamente. Il Racing, infatti, è una vetrina per altri talenti in rampa di lancio come Luciano Vietto (del quale vi abbiamo già parlato in passato), Ricardo Centurión, Luis Fariña e Bruno Zuculini. Le gesta di questi giocatori hanno catalizzato diversi osservatori, ben compiaciuti di trovare un altro futuro campione sotto i propri occhi.

LA SCHEDA

NOME: Rodrigo Javier

COGNOME: de Paul

NAZIONALITA': Argentina

SQUADRA DI APPARTENENZA: Racing de Avellaneda (Argentina)

DATA DI NASCITA: 24 maggio 1994

ALTEZZA: 178 cm

PESO: 78 kg

RUOLO: Centrocampista/Attaccante

POSIZIONE: Attaccante esterno/Trequartista/Mezzala

PIEDE DI CALCIO
: Destro

VALORE APPROSSIMATIVO DI MERCATO: 3 milioni di euro




Commenta con Facebook