• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Mercato Milan, striscione pro-Allegri: Berlusconi irritato

Mercato Milan, striscione pro-Allegri: Berlusconi irritato

Il presidente rossonero non ha gradito il sostegno dei tifosi all'allenatore: addio piu' vicino


Berlusconi (Getty Images)

30/04/2013 07:30

MERCATO MILAN STRISCIONE ALLEGRI BERLUSCONI / MILANO - Doveva essere un modo per spegnere le voci sul futuro di Allegri, invece l'effetto è stato l'esatto contrario: lo striscione a favore del tecnico esposto dai tifosi del Milan ('Più rispetto per il nostro mister Allegri') durante la partita con il Catania potrebbe portare all'addio dell'allenatore.

Come riportato dal 'Corriere dello Sport', Silvio Berlusconi non avrebbe gradito il sostegno ad Allegri e sarebbe sempre più convinto della necessità di voltare pagina a fine stagione. Una scelta che non convince pienamente Galliani che proverà ancora una volta a mediare tra i due, anche se il destino del tecnico appare segnato. 

Resta poi da sciogliere il nodo sostituto: la certezza è che sarà un ex Milan e i nomi in ballo sono quelli di Seedorf, Inzaghi e van Bommel. Occhio però anche a Costacurta, gradito al presidente. 

 

B.D.S.




Commenta con Facebook