• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Amelia: "Dobbiamo difendere il terzo posto. Il rigore su Asamoah..."

Milan, Amelia: "Dobbiamo difendere il terzo posto. Il rigore su Asamoah..."

Il portiere si appresta a sostituire l'infortunato Abbiati



24/04/2013 19:51

 

MILAN MARCO AMELIA JUVENTUS RIGORE/ MILANO - Visto l'infortunio occorso a Christian Abbiati, Marco Amelia si appresta a difendere nuovamente la porta del Milan. Il numero due rossonero, intervistato da 'Milan Channel', è tornato a parlare delle ultime partite: "Io penso sempre positivo e penso che il bicchiere sia mezzo pieno - riporta 'AcMilan.com' -. Potevamo forse fare qualcosa in più e lo scontro diretto con la Fiorentina ci ha un po’ penalizzato. Con la Juve poteva finire pari ma restiamo davanti alla Fiorentina e proveremo a difendere questo terzo posto al quale teniamo tantissimo, soprattutto pensando all’inizio della stagione". 

CATANIA - "Dobbiamo vincere andando in campo con la grinta giusta per portare a casa tre punti fondamentali per tenere lontana la Fiorentina. A loro mancheranno tanti uomini e proveranno a giocare in ripartenza. Noi dobbiamo cercare gli spazi per fare gol e cercarlo nei primi 20 minuti". 

BALOTELLI - "Mario è un campione, è al di sopra della media ed è bello averlo con noi e riaverlo in partite decisive". 

TERZO POSTO - "Noi dobbiamo pensare a quello che stiamo facendo e dobbiamo essere capaci a livello mentale a non buttare via tutto e arrivare terzi sarebbe importantissimo per il futuro del Milan. Dobbiamo sfruttare il finale di campionato per puntare a quello. Dobbiamo pensare solo a quello che succede in campo a Milanello. Dobbiamo allenarci bene, stando con la testa negli allenamenti. Nelle ultime cinque partite spero che il Milan riesca a vincerle tutte ma pensiamo di partita in partita. Io spero di dare il mio contributo. 

ASAMOAH - "Io ho detto che il rigore ci sta ma sono cercati dagli attaccanti perché sono azioni fatte non per fare gol".

M.S

 




Commenta con Facebook