• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Davide Lippi su Caprari, Bellomo e Brocchi

Davide Lippi su Caprari, Bellomo e Brocchi

Calciomercato.it ha intervistato il figlio dell'ex ct della Nazionale, procuratore dei tre calciatori


Gianluca Caprari (Getty Images)
Federico Scarponi

24/04/2013 11:28

CALCIOMERCATO ESCLUSIVO LIPPI SU FUTURO CAPRARI BELLOMO BROCCHI / MILANO - Si avvicina la fine della stagione calcistica 2012/2013 ed il calciomercato è pronto ad entrare nel vivo. Molti giocatori potranno finalmente conoscere il proprio futuro. Calciomercato.it ha tentanto di anticipare quello di Caprari, Bellomo e Brocchi intervistando in esclusiva il loro procuratore: Davide Lippi.

CAPRARI - Un'ottima stagione per l'attaccante proveniente dal settore giovanile della società di Trigoria: "E' in comproprità tra Roma e Pescara, per cui immagino che il club giallorosso vorrà incontrarsi a fine stagione con la formazione abruzzese per valutare il da farsi - ha esordito l'agente in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it - Penso che la  volontà del club capitolino sia quella di riscattare l'altra metà del cartellino, staremo a vedere. Interesse dell'Inter? Io non ho sentito nessuno e credo che comunque una società come quella nerazzurra non si muova così presto sul mercato per un ragazzo così giovane. Stramaccioni non ha mai detto apertamente che gli piace Gianluca ma non fatico a credere che sia così, dato che lo ha allenato fin da ragazzino. E' un '93, penso l'unico che alla sua età ha collezionato ben 21 presenze e 2 gol in A, ed è pertanto normale che piaccia a diversi club".

BELLOMO - "Per lui il discorso è analogo a quello fatto per Caprari: è in comproprietà tra Bari e Chievo e i club si dovranno incontrare. Sta facendo bene e ritengo proprio che il prossimo anno farà il salto di qualità nell'ambito del suo naturale processo di crescita tecnica. E' sicuramente pronto per la serie A. Ora però è concentrato assolutamente sul finale di stagione con il Bari e sul sogno di giocare gli Europei con l'Under-21 di Mangia".  

BROCCHI - Altro assistito di Lippi è il centrocampista milanese ex Milan ed Inter, il cui contratto con la Lazio scadrà il prossimo giugno: "Per il momento l'unica priorità di Cristian è quella di recuperare dall'infortunio al piede, il secondo che ha subito - ha spiedato Lippi a Calciomercato.it - Con Lotito il rapporto è ottimo, avremo tempo e modo più avanti, di discutere di un eventuale rinnovo".

 

 

 




Commenta con Facebook