• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Antonio Nucera su Sanchez, Handanovic e Bojan

Antonio Nucera su Sanchez, Handanovic e Bojan

Calciomercato.it ha intervistato il giornalista di 'Sky Sport' grande esperto di calcio spagnolo


Alexis Sanchez (Getty Images)
Federico Scarponi

23/04/2013 17:14

MERCATO ESCLUSIVO NUCERA SANCHEZ BOJAN HANDANOVIC / MILANO - Protagonista dentro e fuori dal campo. In un modo o nell'altro il Barcellona riesce sempre a far parlare di sé. La formazione blaugrana è infatti sempre al centro dei rumors di mercato: le ultime indiscrezioni vorrebbero gli spagnoli sulle tracce di Samir Handanovic, estremo difensore dell'Inter. Di questo ed altro, Calciomercato.it ha parlato in esclusiva con Antonio Nucera, giornalista di 'Sky Sport' e grande conoscitore del calcio iberico.

HANDANOVIC - "Il Barcellona, come ormai è noto, è alla ricerca di almeno un nuovo portiere, dato che a fine anno perderà Victor Valdes. L'intenzione sarebbe quella di avere un nuovo titolare e un nuovo vice - ha spiegato Nucera alla nostra redazione - I nomi sul taccuino della società sono 5/6, non soltanto spagnoli. Tra i primissimi in lizza mi risulta che ci sia Handanovic dell'Inter. Certo, l'investimento sarebbe consistente e per capire in che direzione si orienterà la dirigenza dei catalani, dovremo necessariamente aspettare la fine della stagione. Un'eventuale vittoria in Champions aumenterebbe la liquidità del club per quel che riguarda gli interventi sul mercato".

SANCHEZ, BOJAN E...NEYMAR - "Nonostante Sanchez non faccia altro che ripetere che vuole rimanere a Barcellona, dubito fortemente che verrà accontentato. Non si è ambientato negli schemi della squadra, non è riuscito mai ad incidere. La società ovviamente non è soddisfatta, specie se si considera l'importante investimento economico iniziale. Salvo imprevisti clamorosi, dunque, il giocatore lascerà la Spagna e penso proprio che finirà col tornare in Italia con Inter e Juventus pronte a scatenare un'asta. In catalogna non avranno di certo rimpianti, perché in attacco ci sarà davvero l'imbarazzo della scelta: arriverà Neymar e tornerà Bojan che non verrà riscattato dal Milan. Questo senza contare che fino a prova contraria ci sono già Messi, Pedro e Villa mentre dalla cantera arrivano giocatori molto interessanti come Tello".  

ABIDAL - "Alla fine rinnoverà il suo contratto con il Barcellona: ormai è un simbolo di questa squadra e giocherà con i colori blaugrana finché se la sentirà. Quando deciderà di smettere, gli verrà trovato un posto da dirigente".    

 




Commenta con Facebook