Breaking News
© Getty Images

Juventus, Caldara: "Ho centrato un obiettivo. Ora lavorerò per arrivare pronto"

Il giovane centrale ha parlato del suo trasferimento in bianconero

JUVENTUS CALDARA ATALANTA / Da qualche ora Mattia Caldara è ufficialmente un giocatore della Juventus. Il difensore centrale classe 1994 resterà all'Atalanta fino al 2018 per poi abbracciare la 'Vecchia Signora'. 

"Oggi è una giornata fondamentale per me - ha esordito il giocatore ai microfoni del sito ufficiale bianconero - E' sempre stato un obiettivo arrivare in una grande squadra. La Juve ha creduto in me e ha fatto un grande investimento e questo mi lusinga e mi rende orgoglioso. Devo pensare a fare bene a Bergamo per arrivare pronto a una squadra così importante come quella bianconera devo migliorare partita dopo partita perché è ancora molto presto per me.

Mi impegnerò al massimo - ha concluso Caldara - per arrivare alla Juve pronto. Un aggettivo per descrivermi? Timido e schivo. Devo cercare di migliorare anche sotto questo aspetto per essere più spavaldo e credere più in me stesso".

D.G.

 

Serie A   Juventus  
Bologna-Juventus, Allegri: "Buon allenamento. Felice per Kean"
Bologna-Juventus, Allegri: "Buon allenamento. Felice per Kean"
Il tecnico bianconero: "Era importante chiudere con una vittoria"
Serie A   Juventus  
Bologna-Juventus, Allegri: "Domani gioca Audero. Voglio restare"
Bologna-Juventus, Allegri: "Domani gioca Audero. Voglio restare"
Le parole del tecnico alla vigilia della sfida con gli emiliani
Serie A   Juventus  
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Ecco le 54 squadre campione nel proprio Paese. In Ungheria si decide con lo scontro diretto al fotofinish