• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, rischio porte chiuse per la festa scudetto

Juventus, rischio porte chiuse per la festa scudetto

Prima del match contro il Milan ululati razzisti contro Boateng: lo stadio e' gia' diffidato


Juventus Stadium (Getty Images)
Bruno De Santis (twitter: @Bruno_De_Santis)

22/04/2013 08:15

JUVENTUS RAZZISMO PORTE CHIUSE BOATENG / TORINO - La festa scudetto della Juventus potrebbe celebrarsi a porte chiuse: questo il rischio che corre la società bianconera dopo gli ululati razzisti che hanno accolto Boateng nel riscaldamento prima della sfida con il Milan. Un episodio che, come riportato dalla 'Gazzetta dello Sport', ha fatto infuriare il ghanese e non è sfuggito agli organi di vigilanza: lo 'Juventus Stadium' è già diffidato e quindi potrebbe scattare anche la squalifica, con il rischio di dover festeggiare senza tifosi l'aritmetica conquista dello scudetto.




Commenta con Facebook