• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Torino > Fiorentina-Torino, Ventura: "Ecco qual e' il mio rammarico. Cerci ora ha capito"

Fiorentina-Torino, Ventura: "Ecco qual e' il mio rammarico. Cerci ora ha capito"

Il tecnico granata ha parlato al termine del match



21/04/2013 17:48

FIORENTINA TORINO VENTURA DICHIARAZIONI / FIRENZE - Al termine dello spettacolare match tra il suo Torino e la Fiorentina il tecnico granata Ventura ha parlato ai microfoni di 'Sky Sport': "E' successo quello che succede nel calcio: nel primo tempo c'erano solo loro in campo. Il 3-1 ha aperto la partita e poi siamo stati padroni assoluti del campo. Abbiamo avuto due palle per la vittoria, poi per l'ennesima volta abbiamo perso nel finale. Ci vuole rabbia feroce per portare a casa i risultati. L'approccio molle non è da noi. Venire qui dà stimoli, il rammarico aumenta ancora di più visto quello che abbiamo fatto nel secondo tempo".

CERCI - "Nel contropiede sbagliato ha fatto la cosa giusta. Quando è arrivato qui era in difficoltà, ora ha capito come diventare un giocatore importante o importantissimo. Il suo gol meritava almeno un punto".

DERBY - "E' una cosa a se'. La considero una partita difficile ma è altrettanto vero che è un derby. In una partita singola può succere di tutto, vale la pena giocarla per vincere".

A.C.




Commenta con Facebook