• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > PAGELLE E TABELLINO DI FIORENTINA-TORINO

PAGELLE E TABELLINO DI FIORENTINA-TORINO

Cuadrado e Barreto scatenati, male Gillet e Gazzi


Gioia viola (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

21/04/2013 17:03

PAGELLE E TABELLINO DI FIORENTINA-TORINO/ FIRENZE – Fiorentina e Torino danno vita ad uno spettacolare 4-3 che tiene il pubblico del 'Franchi' col fiato sospeso fino all'ultimo minuto. Tra i padroni di casa, grandi prestazioni da parte di Cuadrado, Aquilani e Pizarro. Granata bene con Santana, Barreto e Cerci, male con Gazzi e Gillet.

FIORENTINA

Viviano 5,5 – Si mostra incerto sul gol di Santana che sprona il Torino ad inizio secondo tempo.

Tomovic 5,5 – Quasi mai chiamato in causa nel primo tempo, accusa il ritorno degli ospiti nella ripresa soffrendo le accelerate di Santana.

Rodriguez 6 – Tiene bene la posizione senza commettere errori rilevanti.

Compper 5,5 – Deve ancora assimilare i dettami tattici di Montella e trovare l’intesa con i compagni di reparto.

Savic 5,5  - Improvvisato terzino sinistro, se la cava quando la Fiorentina ha in mano il pallino del gioco: poco presente in fase di spinta.

Aquilani 6,5 - Duetta ora con Borja Valero, ora con Pizarro, dando vita allo spettacolare primo tempo viola, impreziosito dal colpo di testa che vale il momentaneo 2-0. Dal 73' Romulo 7 - Montella lo manda in campo nel concitato finale e azzecca la mossa vincente, visto che è proprio lui a segnare d'astuzia il gol che decide il match.

Pizarro 7 - Abile ed esperto direttore d'orchestra, muove i fili del centrocampo viola insieme a Borja Valero e Aquilani, due che parlano il suo stesso linguaggio calcistico.

Borja Valero 6,5 - Un assist splendido per Aquilani, un errore che permette a Santana di bucare Viviano. In mezzo, pressinga a tutto campo e classe sopraffina.

Cuadrado 7 - Parte a razzo seminando il panico nella difesa granata: da applausi il pallonetto con il quale si fa beffe di Gillet e sblocca il match mandano in estasi la Curva Fiesole.

Larrondo 5,5 - Dovrebbe fare la 'boa' in mezzo al mare dell'attacco toscano, ma si perde tra le maglie della difesa avversaria. Dall'81' El Hamdaoui sv

Ljajic 6,5 - Lontano dai radar del match nello scoppiettante avvio di gara, si fa notare alla grande, trasformando la punizione che sembra mettere al sicuro il risultato. Dal 64' Mati Fernandez 6 - Utile la sua fantasia nel finale di gara in cui la Fiorentina è costretta a cercare a tutti i costi la vittoria.

All. Montella 6,5 - Fiorentina dai due volti: meravigliosa nella prima parte di gara, in cui mette in mostra forse il più bel gioco della stagione, da infarto a cavallo dell'intervallo, quando sparisce permettendo al Torino di rientrare in gara. 

TORINO

Gillet 5 - Mai completamente esente da colpe sui primi tre gol viola, tutti difficili ma in impossibili da evitare. Nulla può invece sul tiro ravvicinato di Romulo.

Darmian 5,5 - Fortunato a trovarsi nella parte 'giusta' del campo, quella dove gravitano Savic e Ljajic: il primo sale poco, il secondo si accende ad intermittenza. Nel finale perde la testa, prendeno il secondo giallo che gli vale l'espulsione.

Glik 5 - In bambola durante il terrificante inizio dei viola che sbucano da tutte le parti per andare a colpire il bersaglio grosso.

Ogbonna 5,5 - In crescita rispetto alla poco incoraggiante prestazione offerta con la Roma, ma manca ancora di lucidità dopo la lunga assenza per infortunio.

D’Ambrosio 5 - Si trova davanti un Cuadrado in stato di grazia che lo salta sistematicamente ad ogni uno contro uno. 

Vives 6 - Se la cava come può di fronte al terzetto delle meraviglie formato da Pizarro, Aquilani e Borja Valero.

Gazzi 5 - Nel primo tempo non può far altro che ammirare il centrocampisti viola fare tutto ciò che vogliono. Soprattutto per questo, Ventura lo lascia negli spogliatori all'intervallo. Dal 46' Basha 6 - Con lui in campo il Torino riesce ad interrompere il monopolio avversario, grazia a grinta e volontà.

Cerci 6,5 - Quasi un corpo estraneo al gioco per un'ora, si sveglia sul più bello, incastonando il 3-3 con una perla che lascia di stucco i suoi ex compagni.

Meggiorini 5,5 - Manca e si sente il suo apporto in avanti, specialmente per permettere agli esterni granata di salire e scambiare al limite dell'area di rigore. Dal 67' Bianchi 6 - Porta peso offensivo in una fase del gioco in cui il Torino sente di poter compiere il miracolo.

Barreto 7 - Quando parte palla al piede riesce sempre a rendersi pericoloso: suo il gol che a fine primo tempo che permette al Torino di sperare. Dal 70' Jonathas sv

Santana 7 - Lascia  Cuadrado lo spazio di entrare in area e battere Gillet ma ha tempo e modo di rifarsi nell'arco dei novanta minuti, soprattuto quando infila Viviano segnando il momentaneo 3-2.

All. Ventura 6 - Approccio da incubo, con i suoi completamente sotto assedio, riesce a trasmettere alla squadra la voglia di non mollare, gustandosi un Torino arrembante che per poco non firma una storica impresa.

Arbitro Calvarese 6 - Partita diretta senza troppe preoccupazioni: dosa bene la distribuzione dei gialli e non deve giudicare situazioni al limite.

TABELLINO

FIORENTINA-TORINO 4-3

Fiorentina (4-3-3): Viviano; Tomovic, Rodriguez, Compper, Savic; Aquilani (dal 73’ Romulo), Pizarro, Borja Valero; Cuadrado, Larrondo (dall’81’ El Hamdaoui), Ljajic (dal 63’ Mati Fernandez). All.: Montella.

Torino (4-2-4): Gillet; Darmian, Glik, Ogbonna, D’Ambrosio; Vives, Gazzi (dal 46’ Basha); Cerci, Meggiorini (dal 67’ Bianchi), Barreto (dal 71’ Jonathas), Santana. All.: Ventura.

Arbitro: Calvarese
Marcatori: 8’ Cuadrado (F), 16’ Aquilani (F), 33’ Ljajic (F), 45’ Barreto (T), 56’ Santana (T), 77’ Cerci (T), 87' Romulo (F).
Ammoniti: 32’ Darmian (T), 50’ Cuadrado (F), 82’ Vives (T), 83’ Bianchi (T), 90’ Darmian (T).
Espulso: 90’ Darmian (T).

 




Commenta con Facebook