• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Presidente Repubblica, non c'e' il quorum per Prodi. Bersani si dimette

Presidente Repubblica, non c'e' il quorum per Prodi. Bersani si dimette

All'appello mancano 101 voti del Pd. Il segretario rinuncia all'incarico



19/04/2013 22:34

PRESIDENTE REPUBBLICA PRODI BERSANI / ROMA - Giornata campale quella di oggi per il Pd: dopo che nella riunione di ieri sera era stato deciso all'unanimità di puntare su Prodi per il ruolo di Presidente della Repubblica, oggi all'appello sono mancati circa 101 voti. Romano Prodi ha commentato così gli eventi odierni: "Oggi mi è stato offerto un compito che molto mi onorava anche se non faceva parte dei programmi della mia vita. Ringrazio coloro che mi hanno ritenuto degno di questo incarico. Il risultato del voto e la dinamica che è alle sue spalle mi inducono a ritenere che non ci siano più le condizioni". La conseguenza più immediata dell'atto dei 'franchi tiratori' della coalizione democratica sono state le dimissioni del segretario Bersani, che dovrebbero diventare operative dopo l'elezione della massima carica dello Stato. Ecco le dichiarazioni dell'ormai ex segretario del Pd riportate da 'Repubblica.it': "Uno su quattro di noi ha tradito, è inaccettabile. Abbiamo prodotto una vicenda di gravita' assoluta, sono saltati meccanismi di responsabilità e solidaretà, una giornata drammaticamente peggiore di quella di ieri".

A.C.




Commenta con Facebook