• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Saponara si presenta: "Ecco qual e' il ruolo che preferisco"

Milan, Saponara si presenta: "Ecco qual e' il ruolo che preferisco"

Il talento, esploso quest'anno con la maglia dell'Empoli, si trasferira' in estate a Milanello: "I rossoneri sembrano una grande famiglia"



19/04/2013 09:54

MILAN SAPONARA SU POSIZIONE IN CAMPO, PARAGONI E MODELLI / EMPOLI - Riccardo Saponara è pronto per il Milan. Parola del suo mental coach, Roberto Civitarese. Il talento dell'Empoli che si trasferirà a Milanello in estate, parla a 'La Gazzetta dello Sport', di paragoni, modelli e posizione in campo.

PARAGONI E MODELLI - "Kakà, naturalmente: mi chiamo come lui, l'anno scorso avevo il 22 poi ho cambiato e scelto l'8. Perchè? Per dare un segnale di discontinuità, di rinnovamento, volevo camminare con le mie gambe, senza etichette".

COME SI IMMAGINA IL MILAN? - "Per quello che ho potuto capire quando sono stato un paio di volte a Milanello, mi sembra una grande famiglia. De Sciglio ed El Shaarawy mi hanno spiegato un po' di cose, spero di non avere problemi di ambientamento. Dovrò fare in fretta, non ci sarà molto tempo per aspettarmi".

POSIZIONE IN CAMPO - "Trequartista o esterno? A me piace giocare dietro i due attaccanti, ma anche cercare l'uno contro uno e poi tirare. Gol o assist? Non ho preferenze: mi entusiasma allo stesso modo segnare e far segnare".

Poi una battuta di Roberto Civitarese, mental coach di Saponara: "E' pronto per il Milan, ha ambizione e umilità. Ci parliamo ogni due settimane: ho capito che, anche se così giovane, ha le idee molto chiare".

S.C.




Commenta con Facebook