• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Mercato Milan, Robinho: "A gennaio momento difficile, ora voglio restare. Rinnovo? Se ne puo

Mercato Milan, Robinho: "A gennaio momento difficile, ora voglio restare. Rinnovo? Se ne puo' parlare"

Il brasiliano precisa: "Io non ho mai chiesto di essere ceduto, ma e' sempre stato il Santos a cercarmi"


Robinho (Getty Images)

19/04/2013 07:30

MERCATO MILAN, ROBINHO PARLA DEL SUO FUTURO / MILANO - Intervistato da 'La Gazzetta dello Sport', Robinho ha parlato del suo futuro e della possibilità di restare al Milan. Lo scorso gennaio il Santos lo ha cercato, ma lui precisa: "Io non ho mai chiesto di essere ceduto".

RITORNO IN BRASILE? - "E chi lo dice? Sento dire continuamente che a giugno me ne dovrei andare ma a me non risulta. La saudade, la nostalgia è passata. A gennaio ero in un momento di difficoltà ma ora è passato. Sono molto felice al Milan, piano piano sto ritrovando la condizione e voglio ricominciare qui".

CONTRATTO IN SCADENZA NEL 2014, RINNOVO? - "Certo, se ne può parlare. Ora voglio chiudere bene la stagione, giocare alla grande la prossima e poi sarà ora del rinnovo. Posso assicurare che queste non saranno le mie ultime sei partite in rossonero".

QUALCOSA E' CAMBIATO - "Intanto vorrei precisare che io non ho mai chiesto di essere ceduto, ma è sempre stato il Santos a cercarmi. Comunque, ne ho parlato in famiglia, e insieme abbiamo deciso di restare. Dopo mi sono chiarito con Galliani, gli ho spiegato che era un discorso familiare e non calcistico, perché al Milan non mi manca nulla".

PAROLE BERLUSCONI - "Mi ha detto che al Milan sono passati tanti campioni brasiliani e che quindi dovevo restare. E io sono felice di farlo. Mia moglie? E' contenta che io stia qui perché Milano è più tranquilla, mentre là farei del gran casino...".

 

S.C.




Commenta con Facebook