• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Mercato Inter, 'Strama' pericolante: ecco cosa gli riprovera Moratti

Mercato Inter, 'Strama' pericolante: ecco cosa gli riprovera Moratti

Il sacrificio di Livaja per arrivare a Schelotto non sarebbe stata una scelta condivisa dal patron nerazzurro


Rischia grosso (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

18/04/2013 11:24

MERCATO INTER STRAMACCIONI MORATTI / MILANO - Coppa Italia addio, ancora una delusione per l'Inter. Figlia di una stagione avara di soddisdazione che potrebbe chiudersi con la mancata qualificazione in Europa. Uno smacco pesante da digerire per Moratti e che potrebbe costare caro a Stramaccioni. La fiducia nei confronti del tecnico c'è sempre stata, però il negativo bilancio stagionale pende come una spada di Damocle sulla testa di 'Strama'.

Da un mercato estivo incoraggiante (con Palacio come fiore all'occhiello), ad una finestra di riparazione senza sussulti: a parte Kovacic, che fa ben sperare in proiezione futura, gli ingaggi di Schelotto, Kuzmanovic e Rocchi hanno lasciato piuttosto 'perplessi' sostenitori nerazzurri. Capitolo infortuni a parte, alcune scelte del giovane trainer romano non avrebbero convinto Moratti: in particolare le pressioni per l'arrivo di Schelotto e il sacrificio di Livaja. L'ambiente interista si aspetta in estate una sferzata decisa da parte della società: a pagara sarà Stramaccioni?




Commenta con Facebook