• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Mercato Napoli, Soldati: "Muriel e Pereyra non in vendita. Armero e Cavani..."

Mercato Napoli, Soldati: "Muriel e Pereyra non in vendita. Armero e Cavani..."

Il presidente dell'Udinese commenta l'interesse degli azzurri per alcuni calciatori friulani



17/04/2013 14:38

MERCATO NAPOLI SOLDATI MURIEL PEREYRA ARMERO CAVANI / NAPOLI - L'Udinese non cede i suoi gioielli: il presidente dei friulani Franco Soldati risponde all'interesse del Napoli per alcuni calciaatori bianconeri. In un'intervista a 'Kiss Kiss Napoli', il numero uno del club friulano afferma: "Tutti vogliono i talenti dell'Udinese, Allan, Muriel, Pereyra. Sono calciatori che farebbero benissimo in qualsiasi squadra, ma nessuno di loro è in vendita, non esistono trattative in corso: come Udinese siamo lusingati dell'interesse di big come il Napoli, ma in questo momento sia Allan che Muriel ed anche Pereyra resteranno all'Udinese. Stanno da pochissimo tempo con noi, sono appena arrivati ad Udine, solitamente ottimizziamo le prestazioni dei giocatori per poi valorizzarli e venderli al momento giusto. Benatia al Napoli? Non esistono trattative con gli azzurri". 

ARMERO E CAVANI - Soldati apre invece alla cessione definitiva di Armero al Napoli: "Visto il rendimento penso che sarà riscattato: per me a Napoli può consacrarsi. Cavani? Se arrivasse un'offerta di 63 milioni di euro lo venderei. De Laurentiis è uno degli uomini più facoltosi del calcio italiano, ma bisogna tener presente il momento storico. Se davvero dovesse esserci un'offerta di questo genere non si può assolutamente rifiutare: con quei soldi poi si potrebbe costruire davvero un grande Napoli".

B.D.S. 

 




Commenta con Facebook