• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, da Lucescu a Mazzarri: il punto sui tecnici accostati ai nerazzurri

Calciomercato Inter, da Lucescu a Mazzarri: il punto sui tecnici accostati ai nerazzurri

Ecco i nomi che potrebbero sostituire Stramaccioni sulla panchina interista



16/04/2013 12:19

 

CALCIOMERCATO INTER LUCESCU MAZZARRI ALLENATORI INTER / MILANO - Con l'Inter fuori dalla zona Europa e con una sola vittoria all'attivo nell'ultimo mese, oltre a quella inutile contro il Tottenham in Europa League, la panchina di Andrea Stramaccioni sembra sempre più appesa ad un filo. I nerazzurri si preparano ad affrontare la Roma in Coppa Italia per non fallire l'ultimo obiettivo stagionale ed intanto le voci sui possibili allenatori che potrebbero sostituire il tecnico romano tornano a farsi insistenti.

Il sogno dei tifosi interisti è sicuramente quello di riabbracciare l'indimenticabile José Mourinho, ma la pista che porta al portoghese si raffredda di giorno in giorno così come le ipotesi Mazzarri, sempre più vicino al rinnovo con il Napoli, e Lucescu che, dopo le notizie circolate nei giorni scorsi, ha smentito qualsiasi contatto con Moratti ribadendo la sua volontà di restare a Donetsk.

Restano in pole, dunque, i nomi di Laurent Blanc, accostato anche al Monaco dopo Roma e Manchester United, Sinisa Mihajlovic, attuale commissario tecnico della Nazionale serba, e Luciano Spalletti, ma le ultime indiscrezioni parlano di un clamoroso interesse dei meneghini per Tite, fresco campione del mondo alla guida del Corinthians. Il 'Timao', però, non vuole privarsi dell'allenatore che ha vinto praticamente tutto ed il presidente, Mario Gobbi, ha assicurato che il tecnico brasiliano non lascerà la formazione verdeoro prima della scadenza del suo contratto (dicembre 2014).

L.P.

 




Commenta con Facebook