• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Serie A, Lazio-Juventus 0-2: doppio Vidal, lo scudetto e' ad un passo

Serie A, Lazio-Juventus 0-2: doppio Vidal, lo scudetto e' ad un passo

I bianconeri hanno adesso 11 punti di vantaggio sul Napoli


Vidal festeggia il gol (Getty Images)
Martin Sartorio (twitter: smartins88)

15/04/2013 22:36

SERIE A LAZIO JUVENTUS/ ROMA -  La Juventus non sbaglia. I bianconeri espugnano l''Olimpico', battendo con un netto 2-0 la Lazio, e volano a +11 sul Napoli a sei giornate dalla fine del campionato. Tutto facile per la squadra di Antonio Conte, che dopo solo otto minuti è già in vantaggio con la rete di Arturo Vidal, che trasforma un rigore assegnato per fallo di Cana su Vucinic. Il raddoppio, che chiude il primo tempo, arriva 20 minuti dopo ancora una volta grazie al cileno. Nella ripresa Petkovic rivoluziona la sua squadra, lanciando Kozak ed Ederson, al posto di Mauri ed Hernanes. I risultati si vedono subito: i biancocelesti, infatti, partono forte ma Buffon è bravo a negare il gol a Ciani. La Lazio ci prova anche con Kozak e poi con Onazi ma è la Juventus ad andare più vicina alla rete con Marchisio che da pochi passi spara alto una ribattuta di Marchetti.  La squadra di Petkovic cerca il gol fino alla fine senza, però, mai trovarlo. La partita si chiude così sul 2-0 per la' Vecchia Signore', che  si avvicina a grandi passi alla conquista del secondo scudetto consecutivo. I biancocelesti, invece, si allontano notevolmente dal terzo posto, ora distante ben 8 punti.

 

 

Lazio-Juventus 0-2

8' e 28' Vidal

 

 

CLASSIFICA - Juventus 74 punti, Napoli 63, Milan 59, Fiorentina 55, Lazio 51, Roma 51, Inter 50, Udinese 48, Catania 47, Cagliari 42, Parma 39, Bologna 38, Sampdoria 37, Atalanta 37, Torino 36, Chievo 36, Siena 30, Palermo 28, Genoa 28, Pescara 21.

 

 




Commenta con Facebook