• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Serie A, Lazio-Juventus: le probabili formazioni

Serie A, Lazio-Juventus: le probabili formazioni

'Monday-night' di lusso: Petkovic in emergenza, mentre i bianconeri possono mettere in ghiaccio il tricolore


Antonio Conte (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

15/04/2013 08:13

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO-JUVENTUS / ROMA - Le due 'deluse' di Coppa chiuderanno il 32° turno di Serie A. Succoso 'monday-night' nella Capitale: dopo il pareggio tra Milan e Napoli, la Juventus vuole blindare definitivamente il discorso ScudettoConte senza Chiellini, spazio a Peluso nelle retrovie; Matri (favorito su Pogba) dovrebbe invece affiancare Vucinic in attacco. Lazio in emergenza, formazione da inventare per Petkovic tra squalifiche e infortuni: in difesa spazio a Gonzalez e al redivivo Stankevicius, mentre Klose ci sarà dall'inizio dopo la panchina contro il Fenerbahce.


PROBABILI FORMAZIONI (fischio d'inizio ore 20.45):

Lazio (4-5-1): Marchetti; Gonzalez, Ciani, Cana, Stankevicius; Candreva, Onazi, Ledesma, Hernanes, Mauri; Klose. A disp.: Bizzarri, Vikaitis, Cataldi, Crecco, Ederson, Kozak, Floccari, Rozzi. All.: Petkovic

Ballottaggi: Mauri 60% - Ederson 40%
Squalificati: Biava, Radu, Lulic
Indisponibili: Konko, Dias, Pereirinha, Brocchi

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Peluso; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Vucinic, Matri. A disp.: Storari, Rubinho, Caceres, Peluso, Marrone, De Ceglie, Pogba, Padoin, Giaccherini, Isla, Quagliarella, Bendtner. All.: Conte

Ballottaggi: Peluso 60% - Caceres 40%, Matri 55% - Pogba 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Chiellini, Pepe, Giovinco, Anelka

Arbitro: Giannoccaro di Lecce




Commenta con Facebook