• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > PAGELLE E TABELLINO DI GENOA-SAMPDORIA

PAGELLE E TABELLINO DI GENOA-SAMPDORIA

Eder costruisce, Romero distrugge


Eder (Getty Images)
Alessandro Santandrea

14/04/2013 16:55

PAGELLE GENOA SAMPDORIA / GENOVA - Un pareggio che lascia l'amaro in bocca: Genoa e Samp ottengono un punto a testa ma hanno entrambe di che recriminare. I rossoblù rimontano nel finale lo svantaggio iniziale targato Eder e ottengono un punto che tiene vive le speranze di salvezza. Sprecano però la chance di fare bottino pieno, vista la superiorità numerica nel finale. La Sampdoria falliscono la possibilità di vendicare la sconfitta nel derby 2011, che le costò la retrocessione.

GENOA 

Frey 6 - Poche le sue responsabilità sulla punizione di Eder: il tiro rasoterra del brasiliano beffa la barriera e lo stesso portiere francese.

Granqvist 5,5 - Sbaglia qualche pallone di troppo in fase di impostazione, regola il talento di Icardi.

Portanova 6 - Preciso dietro, prova a sfruttare la sua abilità nelle palle alte, con poca fortuna.

Manfredini 6 - Il più preciso della retroguardia rossoblù.

Pisano 5 - Tanta corsa, spesso a vuoto. Dal 46' Vargas 6 - Il suo ingresso regala quel pizzico di brillantezza di cui necessitava la manovra genoana.

Kucka 6 - Ha sul destro il pallone dell'1-1, la difesa blucerchiata respinge miracolosamente.

Matuzalem 6,5 - Difficile pensare che il suo destro all'incrocio fosse voluto ma oltre al gol è il metronomo del gioco genoano. Brutto il suo fallo su Krsticic.

Moretti 5,5 - Meno ordinato del solito, esce per favorire il forcing finale. Dall'81' Rigoni sv

Antonelli 6 - Corre tanto ma viene servito poco e male.

Immobile 4,5 - Tocca pochi palloni, ne sbaglia la maggior parte. Dal 60' Floro Flores 5,5 - Pochi spunti.

Borriello 5,5 - Vuole incidere sul match, spesso cerca il gol con eccessiva testardaggine.

All. Ballardini 5,5 - Il Genoa gioca male la prima parte di gara, reagisce con veemenza nella ripresa. La strada verso la salvezza è ancora lunga.

SAMPDORIA

Romero 5 - Nel primo tempo fa da spettatore, un cross sbagliato di Matuzalem lo beffa. Errore grave.

Gastaldello 6,5 - E' di gran lunga il migliore della difesa blucerchiata. 

Palombo 5,5 - Ha il dente avvelenato e si vede: troppo nervoso finisce per fare falli inutili.

Costa 5 - Nel momento topico del match si fa cacciare per un intervento ingenuo.

De Silvestri 6 - Tra i migliori dei suoi: spinge con buona continuità e dà il suo contributo difensivo quando i blucerchiati restano in 10.

Poli 6 - Si vede poco, oggi tanto lavoro sporco per lui.

Krističić sv - Matuzalem lo mette fuori causa dopo pochi minuti: sfortunato. Dal 17' Munari 5,5 - Da forza alla mediana blucerchiata, nel finale troppo nervoso.

Obiang 6,5 - Tanto lavoro in fase di interdizione, anche la forza per guidare le ripartenze dei suoi. 

Estigarribia 5,5 - Si fa vedere solo a tratti, senza pungere. 

Éder 6,5 - La punizione del vantaggio è geniale: tanto per meritarsi la palma del migliore. Dal 51' Sansone 5,5 - Tenta continuamente la giocata personale e finisce spesso per perdere il pallone.

Icardi 5 - Fuori dal gioco, spesso in fuorigioco. Assente non giustificato. 

All. Rossi 6 - Persa la chance vendetta: la Samp gioca un buon primo tempo ma soffre il ritorno genoano nella ripresa.

Arbitro Orsato 6 - Gara tesa, riesce a gestire bene i nervosismi delle due squadre. Unico dubbio: sembra non esserci uniformità di giudizio tra il giallo a Matuzalem e il giallo che ha portato all'espulsione di Costa.

TABELLINO GENOA-SAMPDORIA 1-1

Genoa (3-5-2): Frey; Granqvist, Portanova, Manfredini; Pisano (1' st Vargas), Kucka, Matuzalem, Antonelli, Moretti (35' st Rigoni); Immobile (15' st Floro Flores), Borriello. A disp.: Tzorvas, Cassani, Bertolacci, Tozser, Olivera, Nadarevic, Jorquera, Jankovic. All.: Ballardini

Sampdoria (3-5-2): Romero; Gastaldello, Palombo, Costa; De Silvestri, Obiang, Krsticic (17' Munari), Poli, Estigarribia (35' st Mustafi); Eder (6' st Sansone), Icardi. A disp.: Da Costa, Berni, Rossini, Castellini, Berardi, Renan, Poulsen, Maresca, Maxi Lopez. All.: Rossi

Arbitro: Orsato

Marcatori: 28' Eder (S), 35' st Matuzalem (G)

Ammoniti: Matuzalem, Granqvist, Moretti, Vargas, Borriello (G), De Silvestri, Palombo, Munari (S)

Espulsi: 33' st Costa per doppia ammonizione




Commenta con Facebook