Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Inter, Mancini vuole Ibrahimovic: Icardi come Cavani?

Lo svedese del Paris Saint-Germain è l'ultima idea dei nerazzurri per l'attacco

CALCIOMERCATO INTER PSG ICARDI CAVANI IBRAHIMOVIC / MILANO -  Salah, Jovetic, Perisic. Ed ora anche Zlatan Ibrahimovic. Roberto Mancini vuole solo grandi campioni per l'Inter della prossima stagione e, dopo i colpi Miranda e Kondogbia, è pronto ad accogliere un altro top-player per l'attacco. Quello di Ibra è certamente il nome più intrigante per il reparto offensivo: all'Inter lo svedese ha già vinto due Scudetti, proprio insieme a Mancini, prima di volare a Barcellona. L'arrivo dello svedese cambierebbe però i piani tattici del 'Mancio': perchè da Salah a Jovetic, passando per Perisic, l'Inter aveva finora sempre cercato seconde punte o comunque esterni d'attacco, mentre Ibra è a tutti gli effetti un centravanti. Come Maurito Icardi, leader tecnico indiscusso dell'Inter e capocannoniere del'ultima Serie A. Sia in un 4-3-1-2, che soprattutto in un 4-3-3, c'è il rischio che l'argentino possa soffrire la presenza di Ibrahimovic, giocando meno vicino alla porta e facendo un po' la fine di Cavani al PSG. Per vincere subito val bene anche sacrificare il futuro in nerazzurro di un grande e giovane bomber come Icardi? Al calciomercato dell'Inter la risposta.

Mercato   Inter   Fiorentina
Calciomercato Inter, non solo Di Maria: sprint Bernardeschi
Calciomercato Inter, non solo Di Maria: sprint Bernardeschi
La maglia 10 è pronta per l'argentino, ma Spalletti vuole anche l'esterno della Fiorentina
Mercato   Juventus   Inter
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Il ds dei bianconeri ha incontrato l'agente Pablo Sabbag
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, Conte conferma: "Resto al Chelsea"
Calciomercato Inter, Conte conferma: "Resto al Chelsea"
L'ex Ct chiude definitivamente la porta ai nerazzurri