• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Siena > Pescara-Siena, Mezzaroma: "Quest'anno niente spensieratezza". E sulla Montepaschi...

Pescara-Siena, Mezzaroma: "Quest'anno niente spensieratezza". E sulla Montepaschi...

Le parole del presidente bianconero a pochi minuti dal match contro gli abruzzesi



13/04/2013 17:40

 

PESCARA SIENA MEZZAROMA EMEGHARA/ PESCARA - "Spensieratezza è una parola che quest'anno non ci si addice, mentre concentrazione, voglia e rabbia sì": così Massimo Mezzaroma, presidente del Siena, esordisce davanti ai microfoni di 'Sky Sport' a pochi minuti dal fischio d'inizio della sfida-savlezza che vedrà i toscani impegnati in casa del Pescara. "Abbiamo cercato questi concetti nei giocatori acquistati a gennaio - ha spiegato Mezzaroma - affibbierei a Emeghara la spensieratezza, dovendolo fare: interpreta il suo mestiere con innocenza, com'è il suo nome".

BANCA MONTEPASCHI - "Sono preoccupato da italiano, oltreché da presidente del Siena. Stiamo vivendo uno dei momenti più duri nel nostro Paese: stiamo già cercando di attrezzarci al meglio, è stato un colpo molto duro per la 'Robur', un colpo da 25% del fatturato. Non c'è stata una scala, ma tutto è arrivato violentemente. Salvarci sarebbe un miracolo, altrimenti vedremo".

 




Commenta con Facebook