• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Fantacalcio, trentaduesima giornata: ecco i consigli della redazione

Fantacalcio, trentaduesima giornata: ecco i consigli della redazione

Tutti i protagonisti valutati partita per partita


German Denis (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

12/04/2013 15:15

 

CALCIO FANTACALCIO SERIE A TRENTADUESIMA GIORNATA BORSINO REDAZIONE / ROMA- Il ritorno dei quarti di finale di Champions ed Europa League ha riservato solo momenti amari per le due squadre italiane coinvolte: Juventus e Lazio. I bianconeri escono dalla massima competizione continentale con un altro 2-0 inflitto dal Bayern Monaco mentre i biancocelesti non vanno oltre l'1-1 con i turchi del Fenerbahce. E' tempo di rituffarsi nel campionato che da qui alla fine non avrà più distrazioni di sorta. Sabato alle 18 sarà il turno di Pescara-Siena a cui farà seguito Atalanta-Fiorentina. Domenica Palermo e Bologna si incontreranno alle 12:30, tutte le altre gare sono alle 15 con Milan-Napoli alle 20:45. Lunedì sera Lazio e Juventus chiuderanno la trentaduesima giornata.

PESCARA-SIENA

Scontro salvezza decisivo per entrambe le formazioni. Il Pescara di Christian Bucchi ha un piede in B ma con un successo potrebbe rilanciarsi. Il Siena di Giuseppe Iachini deve vincere ad ogni costo per rimanere al quartultimo posto. Nei delfini consiglio Cascione (anche se è in dubbio), D'Agostino e Sculli. Evitate Zanon e Capuano. La sorpresa può essere Quintero. Tra i senesi affidatevi a Vergassola, Rosina ed Emeghara. Sconsiglio Della Rocca e Agra. Attenzione alla velocità di Sestu.

ATALANTA-FIORENTINA

Partita interessante tra due squadre in salute. L'Atalanta di Stefano Colantuono è quasi certa della permanenza in Serie A mentre la Fiorentina di Vincenzo Montella sogna ancora il terzo posto che però dista 6 punti. Negli orobici consiglio Bonaventura, Livaja e Denis. Evitate Radovanovic e Scaloni. La sorpresa può essere Giorgi. Tra i viola affidatevi a Cuadrado, Borja Valero e Ljajic. Sconsiglio Compper e Romulo. Attenzione alla voglia di gol di El Hamdaoui.

PALERMO-BOLOGNA

Altro match decisivo per la corsa alla salvezza. Il Palermo di Giuseppe Sannino cerca la seconda vittoria consecutiva per approfittare di un possibile passo falso del Siena. Il Bologna di Stefano Pioli invece è relativamente tranquillo a +10 sulla zona calda. Nei rosanero consiglio Ilicic e Miccoli. Evitate Rios e Aronica. La sorpresa può essere Garcia, che attraversa un buon momento. Tra i felsinei affidatevi a Kone, Gabbiadini e Gilardino. Sconsiglio Pazienza e Cherubin. Attenzione alla tecnica di Christodoulopoulos.

CAGLIARI-INTER

Gara tra due squadre che vivono momenti opposti. Il Cagliari della coppia Pulga-Lopez è tranquillo a +12 sulla zona retrocessione e giocherà senza pensieri. l'Inter di Andrea Stramaccioni è reduce dalle polemiche post-Atalanta e vorrà dimostrare di essere più forte degli episodi. Nei sardi consiglio Cossu, Sau e Pinilla. Evitate Perico e Cabrera. La sorpresa può essere Ibarbo a gara in corso. Tra i nerazzurri affidatevi a Kovacic, Guarin e Rocchi. Sconsiglio Cambiasso e Pereira. Attenzione al buon momento di Ricky Alvarez.

CHIEVO VERONA-CATANIA

Partita salvezza tra due compagini molto differenti. Il Chievo di Eugenio Corini ha ancora bisogno di far punti per blindare la salvezza. Il Catania di Rolando Maran invece è a -5 dalla zona Europa League che però appare irraggiungibile. Nei clivensi consiglio Rigoni, Paloschi e Thereau. Evitate Guana e Cesar. La sorpresa può essere Pellissier, che potrebbe avere un buon minutaggio. Tra gli etnei affidatevi a Lodi, Barrientos e Gomez. Sconsiglio Marchese. Attenzione alla voglia di gol di Bergessio.

GENOA-SAMPDORIA

Derby della 'Lanterna' che non ha bisogno di presentazioni. Il Genoa di Davide Ballardini ha assolutamente bisogni di tre punti per continuare a sperare nella salvezza mentre la Sampdoria di Delio Rossi vuole spedire in serie B i cugini. Nei grifoni consiglio Jankovic, Immobile e Borriello. Evitate Moretti e Matuzalem. La sorpresa può essere Kucka se dovesse recuperare. Tra i blucerchiati affidatevi a Poli, Obiang ed Icardi. Sconsiglio Romero e Maresca. Attenzione alla velocità di Eder.

PARMA-UDINESE

Scontro di centro classifica tra due squadre oramai tranquille. Il Parma di Roberto Donadoni è a +12 sulla zona calda mentre l'Udinese di Francesco Guidolin ha 6 punti in più. Nei ducali consiglio Valdes, Biabiany ed Amauri. Evitate Benalouane e Lucarelli. La sorpresa può essere Ninis. Tra i friulani affidatevi a Basta, Pereyra e Muriel. Sconsiglio Lazzari ed Heurtaux. Attenzione alla fantasia di Maicosuel.

TORINO-ROMA

Match molto importante per entrambe le formazioni. Il Torino di Giampiero Ventura vuole un successo per blindare la salvezza mentre la Roma di Aurelio Andreazzoli cerca il bottino pieno per sognare l'Europa League. Nei granata consiglio Cerci, Bianchi e Barreto. Evitate Vives e Masiello. La sorpresa può essere Meggiorini, a gara in corso. Tra i giallorossi affidatevi a Pjanic, Lamela e Totti. Sconsiglio Burdisso e Tachtsidis. Attenzione alla grande voglia di gol di Destro.

MILAN-NAPOLI

Autentico spareggio per quanto riguarda il secondo posto. Il Milan di Massimiliano Allegri deve vincere se vuole sperare nella Champions League senza preliminari mentre al Napoli di Walter Mazzarri può andar bene anche un pareggio. Nei rossoneri consiglio Montolivo, Pazzini ed El Shaarawy. Evitate Zapata e Muntari. La sorpresa può essere Niang. Tra i partenopei affidatevi ad Hamsik, Pandev e Cavani. Sconsiglio Gamberini e De Sanctis. Attenzione a Dzemaili, in forma strepitosa.

LAZIO-JUVENTUS

Gara di alta classifica tra la Lazio di Vladimir Petkovic che vuole consolidare il piazzamento in Europa League e la Juventus di Antonio Conte che non vuole passi falsi nella corsa allo scudetto. Nei biancocelesti consiglio Candreva, Hernanes e Mauri. Evitate Ciani e Stankevicius. La sorpresa può essere Klose, che sta recuperando la forma migliore. Tra i bianconeri affidatevi a Lichtsteiner, Vidal e Vucinic. Sconsiglio Marchisio e Peluso. Attenzione a Pogba, anche a gara in corso.

 




Commenta con Facebook