• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus-Bayern Monaco, Marotta: "Grazie Conte! Questo e' il divario del calcio italiano&qu

Juventus-Bayern Monaco, Marotta: "Grazie Conte! Questo e' il divario del calcio italiano"

L'A.d. bianconero ha commentato la sconfitta di stasera contro i bavaresi


Beppe Marotta (Getty Images)
Matteo Torre (Twitter: @torrelocchetta)

10/04/2013 22:54

JUVENTUS BAYERN MONACO MAROTTA POSTPARTITA / TORINO - Beppe Marotta si complimenta con la Juventus dopo lo 0-2 contro il Bayern Monaco. L'Amministratore delegato bianconero, intervenuto a 'Sky Sport', ha dichiarato: "Avremmo messo la firma per arrivare qui stasera all'inizio di questo ciclo dirigenziale. Abbiamo giocato contro una delle prime due, tre squadre d'Europa, e sappiamo di dover crescere e rinforzare la squadra nel tempo. Ringrazio i giocatori e Antonio Conte. Il divario di stasera è quello in generale del calcio italiano, che non è più in prima fila come qualche anno fa. Non è riduttivo dire che in Germania ci sono 18 squadre anziché 20, o che il Bayern ha vinto il titolo subito pertanto si è dedicato alla Champions. Forse i bavaresi non hanno top player, ma il collettivo gioca un calcio che sta producendo alti risultati da anni".

POTERE ECONOMICO - "Il Bayern ha un fatturato doppio rispetto al nostro, e può permettersi Javi Martinez in contanti nonostante costi 40 milioni di euro: sarebbe un'operazione utopistica in Serie A. La Germania è un modello anche come stato, molto più efficiente: le strutture italiane sono fanalino di coda, quelle tedesche sono di altissimo livello, e generano spettatori e ricavi".




Commenta con Facebook