• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Parma > Parma, rammarico Donadoni: "Chissa' dove saremmo potuti arrivare..."

Parma, rammarico Donadoni: "Chissa' dove saremmo potuti arrivare..."

Il tecnico dei ducali vuole tenere alta la concentrazione per queste ultime sette gare



09/04/2013 16:26

PARMA PAROLE CONFERENZA DONADONI / PARMA - Da tempo il Parma viaggia in acque tranquille. Per raggiungere quota 40 punti e guadagnarsi la certezza, seppur non ancora aritmetica, della permanenza in Serie A basterebbe ottenere un pareggio nel match casalingo di domenica prossima con l'Udinese. Anche di questo ha parlato in conferenza stampa mister Donadoni: "Ci aspetta una squadra che ultimamente sta facendo molto bene, quindi l’aspetto psicologico sarà una componente in più a favore del nostro avversario. Questo ci deve far capire che da parte nostra dovrà esserci qualcosa in più. Tenere la concentrazione alta in queste ultime sette partite sarà compito mio e cercherò con tutte le mie energie di far capire ai ragazzi che mollare sarebbe un errore imperdonabile".

RAMMARICO SIENA - "Non penso di essere stato l’unico arrabbiato dopo il pareggio di Siena. Se così fosse, la cosa mi preoccuperebbe. Avevamo comunque di fronte una squadra che con i denti e le unghie deve aggrapparsi ad una possibile salvezza, quindi non era certo facile. Una volta fatta questa considerazione ci sono poi anche valutazioni da fare verso noi stessi per farci comprendere fin dove siamo arrivati e dove si poteva arrivare con un pizzico di convinzione in più. Ormai Siena è un capitolo chiuso. Ora dobbiamo pensare all’Udinese e provare a fare ancora meglio".

A.B.

 




Commenta con Facebook