• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma-Lazio, Baldini: "Una chimera, ma crediamo nel terzo posto"

Roma-Lazio, Baldini: "Una chimera, ma crediamo nel terzo posto"

Le dichiarazioni rilasciate nel pre-match dal dg giallorosso


Franco Baldini (Getty Images)
Andrea Branco

08/04/2013 20:17

ROMA LAZIO DICHIARAZIONI BALDINI / ROMA - Franco Baldini è intervenuto ai microfoni di Sky nei minuti che precedono il calcio d'inizio di Roma-Lazio. Il dg giallorosso ha commentato la scelta di Andreazzoli di presentare la squadra con uno schieramento a quattro in difesa e parlato delle emozioni di Daniele De Rossi, uno che il derby lo sente sempre tanto.

MODULO A QUATTRO - "Ce l'aspettavamo. Andreazzoli ha voluto mettere in campo tutta la qualità possibile visto che sul piano fisico la Lazio si lascia preferire".

PRESSIONE DE ROSSI - "Lo soffriamo tutti molto il derby. E' una partita importante, l'aria che si respira non è la solita aria. Lui, come noi, è molto concentrato su quello che deve fare. E' una partita per i cuori forti e lui sicuramente lo è. Ho grande fiducia".

CHI ARRIVA MEGLIO - "Le ultime due prestazioni dicono che arriva meglio la Lazio. Non vogliamo ricordare la prestazione di Palermo, vogliamo pensare agli ultimi tempi in cui la squadra aveva fatto bene per i risultati oltre che sul gioco. Non importa come siamo arrivati. Importa cosa i giocatori riusciranno a mettere sul campo".

SPERANZE CHAMPIONS - "Gara fondamentale per il prosieguo del campionato. Finché la matematica ce lo consentirà, continueremo a credere nel terzo posto. So sembra una chimera con i punti che ci dividono del Milan ma abbiamo l'obbligo di crederci".

PALLOTTA DIVERTITO - "Si sta divertendo molto e spero che continui a divertirsi ancora a lungo".

 




Commenta con Facebook