• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, il dossier sugli arbitri: tra torti e favori, ecco com'e' andata la stagione

Inter, il dossier sugli arbitri: tra torti e favori, ecco com'e' andata la stagione

I nerazzurri lamentano le direzioni di gara, e l'assenza di un rigore dal 3 novembre 2012


Il rigore di Denis (Getty Images)

08/04/2013 16:21

INTER DOSSIER ARBITRI TORTI FAVORI / MILANO - Era il 3 novembre 2012 e si giocava Juventus-Inter: ad allora risale l'ultimo rigore fischiato in favore dei nerazzurri. Nel frattempo molte polemiche arbitrali, con ben due interventi importanti di Massimo Moratti (dopo il Cagliari e dopo l'Atalanta). Ecco un dossier sulle decisioni arbitrali a favore e contro l'Inter, realizzato da 'Panorama.it'.

TORTI... - In Juventus-Inter 1-3 (arbitro: Tagliavento) l'azione dell'1-0 è viziata da fuorigioco di Asamoah, e Lichtsteiner andrebbe espulso al 34' per somma di cartellini. In Atalanta-Inter 3-2 (Damato) i padroni di casa ottengono un rigore per intervento di Silvestre su Maxi Moralez, ma il difensore prende anche il pallone. Inter-Cagliari 2-2 (Giacomelli): Moratti s'indigna per un fallo di Astori su Ranocchia non segnalato: sarebbe calcio di rigore, l'aggancio c'è. In Lazio-Inter 1-0 (Mazzoleni) prima del gol di Klose viene interrotto un contropiede nerazzurro per spinta veniale di Milito su Biava; nel finale non viene segnalata la trattenuta di Ciani su Ranocchia. Roma-Inter 1-1 (Orsato): controverso il rigore concesso a Bradley per l'intervento di Ranocchia. Inter-Juventus 1-2 (Rizzoli): Chiellini sfiora il pallone e sgambetta Cassano, che ne era rimasto in possesso. Infine Inter-Atalanta 3-4 (Gervasoni), con il rigore scaturito dal contrasto tra Rocchi e Stendardo.

...E FAVORI - A inizio stagione le sviste di Valeri in Milan-Inter avevano favorito i nerazzurri (annullato un gol a Montolivo, negato un rigore a Robinho, risparmiato un rosso a Juan Jesus). Discorso simile in Inter-Catania (Russo), dove viene negato un rigore a Gomez. Non concesso un tiro dagli undici metri anche a Weiss del Pescara sullo 0-0, mentre il gol del vantaggio contro il Chievo arriva in fuorigioco. La terza rete contro la Sampdoria è in fuorigioco, e l'azione è viziata in occasione del rigore di Milito. Anche la Fiorentina ha lasciato il 'Meazza' tra qualche protesta.




Commenta con Facebook