• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Torino > Bologna-Torino, Ventura: "Non abbiamo certezze, ci servono cinque punti"

Bologna-Torino, Ventura: "Non abbiamo certezze, ci servono cinque punti"

L'allenatore granata ha parlato in conferenza stampa alla vigilia dell'anticipo del 'Dall'Ara'



05/04/2013 10:33

BOLOGNA-TORINO VENTURA / TORINO - Torino a caccia di riscatto dopo la beffa subita contro il Napoli. Un risultato positivo nello scontro diretto di Bologna potrebbe consegnare alla squadra di Ventura una bella fetta di salvezza: "Per avere certezze dobbiamo ancora fare cinque punti nelle ultime otto partite. Non ci interessa contro chi, ma solo farli al più presto. La seconda priorità è capire quale spirito di squadra serve per ottenerli - ha sottolineato alla vigilia il tecnico granata in conferenza stampa -. C'è grande rispetto nei confronti di tutti, ma se riuscissimo ad ottenere subito questi punti poi potremmo affrontare con più tranquillità le sfide successive con avversari di livello".

BOLOGNA - "E' evidente che dobbiamo andare a Bologna per provare a fare la partita che vogliamo. Loro hanno giocatori importanti, come Diamanti e Gilardino, e una grande determinatazione che li ha portati a conquistare punti pesanti".

ERRORI - "Sono tre partite diverse quelle in cui abbiamo subito gol nel finale: le abbiamo analizzate e ci siamo resi conto che in Serie A non ti puoi permettere di rallentare. In tutti i casi eravamo in vantaggio meritatamente: abbiamo visto gli errori commessi e proseguiamo nel nostro percorso di crescita, che non avviene attraverso le parole ma grazie al lavoro. Le esperienze servono per imparare e non commettere più gli stessi errori".

OGBONNA - "Sta bene, sta lavorando con grande impegno. Il suo obiettivo è quello di ritrovare il prima possibile la continuità: di settimana in settimana non potrà che migliorare".




Commenta con Facebook