• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Fenerbahce-Lazio, Tare: "L'arbitro ha condizionato la gara, ci vuole rispetto"

Fenerbahce-Lazio, Tare: "L'arbitro ha condizionato la gara, ci vuole rispetto"

Il direttore sportivo ospite tuona contro la direzione dello scozzese Collum


Tare con Lotito (Getty Images)

04/04/2013 23:19

FENERBAHCE-LAZIO TARE / ISTANBUL (Turchia) - Igli Tare non le manda a dire al termine del match di Istanbul perso contro il Fenerbahce. Il Ds biancoceleste si scaglia contro la direzione del fischietto scozzese Collum: "L'espulsione di Onazi è giusta, la doppia ammonizione ci stava. Però dopo l'arbitro ha condizionato la partita con tanti gialli nei nostri confronti e il rigore non fischiato ad Ederson nel primo tempo - ha chiosato Tare ai microfoni di 'Mediaset Premium' -. Questo non è basket, l'arbitro lì ha sbagliato. Come ha sbagliato anche in occasione del loro rigore. Ci vuole rispetto, questa sera non l'ho visto nei nostri confronti. Avevamo giocato una buona partita fino al regalo del loro rigore, anche in dieci non avevamo subito molto e siamo andati vicini al vantaggio con Candreva. Ma i ragazzi ci credono, negli spogliatoi li ho visti fiduciosi. Adesso pensiamo al derby, poi giovedì sarà un'altra Lazio. Usciamo a testa alta da questa gara: giocheremo a porte chiuse, ma i nostri tifosi ci seguiranno fuori dallo stadio".

 

G.M.




Commenta con Facebook