• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Genoa > Napoli-Genoa, Immobile: "San Paolo, che emozione: da piccolo..."

Napoli-Genoa, Immobile: "San Paolo, che emozione: da piccolo..."

Il centravanti rossoblu ricorda di quando si recava allo stadio per tifare la sua squadra del cuore



04/04/2013 19:01

NAPOLI GENOA PAROLE IMMOBILE / GENOVA - Ciro Immobile, originario di Torre Annunziata, domenica sfiderà il Napoli, la squadra del cuore contro cui è andato a segno nel match di andata: "Ci aspetta una partita importante, complicata, è inutile soffermarsi sui perché. Affrontiamo una squadra fortissima, consacratasi a livello internazionale, ma abbiamo l'esigenza di muovere la classifica, senza andare per il sottile -spiega il numero 17 rossoblu.

RICORDI - "Per me sarà la prima volta allo stadio San Paolo, arrivarci vestendo la maglia del club più antico d'Italia è motivo di orgoglio. Non ci ho mai giocato in passato, sarà una bella sensazione pensando ai tempi in cui frequentavo da ragazzino lo stadio. Partivamo in auto, con i miei cugini e il fratello, e prendevamo posto in Curva A ore prima dell'inizio".

GEMELLAGGIO - "Il gemellaggio tra genoani e napoletani, due tifoserie che sanno regalare spettacolo nello spettacolo, è una delle cose belle che il calcio propone. C'è necessità di lanciare messaggi positivi e questo è un messaggio forte.

CAVANI - "Cosa ruberei a Cavani? C’è tanto da imparare da un campione come lui, ho avuto occasione di conoscerlo. Gli faccio i complimenti anche per le qualità che esprime fuori dal campo, è stato simpaticissimo e cordiale".

A.B.

 




Commenta con Facebook