• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Sampdoria-Inter, Stramaccioni: "Segnale importante dopo Tottenham e Juve". E su Icardi...

Sampdoria-Inter, Stramaccioni: "Segnale importante dopo Tottenham e Juve". E su Icardi...

Il tecnico nerazzurro e' parso molto soddisfatto per la vittoria sui blucerchiati


Andrea Stramaccioni (Getty Images)

03/04/2013 20:44

SAMPDORIA INTER STRAMACCIONI / GENOVA - E' un Andrea Stramaccioni soddisfatto quello che si presenta davanti ai microfoni 'Sky' dopo la sfida contro la Sampdoria: "Oggi era importantissimo, il nostro avversario aveva dimostrato il suo valore e in casa aveva fatto bene. Con Tottenham e Juve avevamo dato segnali importanti, i blucerchiati ci hanno messo in grande difficoltà sopratutto nel primo tempo. Serve continuità, dopo Natale non l'abbiamo più avuta. Palacio? E' il primo nome che ho fatto al mio presidente, la sua stagione vale doppio perchè gioca da prima punta. Icardi? L'ho visto molto bene, aveva molta voglia di fare bene ed è uno dei migliori giovani del nostro campionato. Oggi Silvestre ha fatto molto bene, è entrato nel momento migliore della Sampdoria. Kovacic è un prospetto futuro di primo livello, era il regista che cercavo, abbiamo fatto un grandissimo investimento. Guarin invece ha fatto una prestazione sufficiente, è il nostro terzo giocatore offensivo".




Commenta con Facebook