• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Speciale Champions League: tutti gli obiettivi di mercato in campo stasera

Speciale Champions League: tutti gli obiettivi di mercato in campo stasera

Da Benzema a Lewandowski, passando per Kaka' e Isco, ecco i nomi che potrebbero cambiare maglia la prossima estate


Karim Benzema (Getty Images)
Hervé Sacchi

03/04/2013 12:52

EUROAVVERSARI SPECIALE CHAMPIONS LEAGUE BENZEMA LEWANDOWSKI OBIETTIVI / ROMA - Non saranno proprio supermercati ma Real Madrid e Borussia Dortmund rischiano di vedersi privare di diversi pezzi eccellenti. La prossima sessione di mercato potrebbe essere caratterizzata da dinamiche diverse tra loro: i madrileni devono fare cassa per puntare a nuovi innesti di primo livello, mentre i teutonici dovranno arrendersi alle potenze d'Inghilterra, o anche allo stesso Bayern, pronti a strappare i migliori elementi attualmente in rosa.
Nella serata di Champions League, ci sono sogni ma anche occasioni maggiormente terrene. Nel Malaga, Joaquin e Saviola costituiscono un buon compromesso in termini di esperienza e tecnica. Non saranno primissime scelte, ma il contratto in scadenza che accomuna i due giocatori resta un'opportunità. 

IKER CASILLAS (Real Madrid) - Mourinho non lo vede. Da qui a pensare che il portiere spagnolo possa lasciare la capitale sembra francamente un discorso da fantamercato. Trentadue anni a maggio, il posto legittimo di Casillas non è certamente quello dell'ultimo fra i panchinari. L'indiziato a lasciare la 'casa blanca', in tal senso, è l'allenatore portoghese. La sua partenza dovrebbe quasi certamente riabilitare la titolarità dell'estremo difensore della 'roja'. Con buona pace anche del Barcellona che starebbe pensando al 'clasico' sgarbo.

KARIM BENZEMA (Real Madrid) - Fare cassa attraverso la cessione del francese. Questo può essere lo scenario che si potrebbe presentare la prossima estate. L'attaccante transalpino verrà messo sul mercato, in modo tale da arrivare presumibilmente a Edinson Cavani. L'uruguaiano è uno dei nomi più importanti in cima alla lista degli obiettivi di mercato. Per quanto riguarda Benzema, il suo destino potrebbe evolversi in Inghilterra. In Italia, piace ancora alla Juventus, ma occhio a non chiudere la pista nerazzurra.

XABI ALONSO (Real Madrid) - Si prevede un ritorno in Inghilterra per il mediano blanco. Con un contratto in scadenza al 2014, il centrocampista della Nazionale spagnola non ne vuol sapere di rinnovare con il Real. Al Liverpool stanno già studiando la soluzione economica per convincere il club madrileno a cedere Alonso nel corso della prossima estate. Il sogno di Rodgers, ovvero quello di ricostruire il tandem Gerrard-Xabi Alonso, non tramonta.

MARCELO (Real Madrid) - L'esterno brasiliano non ha trovato grande spazio. Nonostante una visione tutt'altro che modesta delle sue capacità - il giocatore aveva dichiarato di essere secondo solo al connazionale Roberto Carlos - non ha grandissimo mercato. Solo il Chelsea sembra pronto a fare un'eventuale follia estiva per il suo cartellino.

KAKA' (Real Madrid) - Dopo aver alimentato le ultime sessioni di mercato, senza poi cambiare maglia, il trequartista brasiliano lascerà Madrid. Non ci sono primissime scelte per lui. Le destinazioni maggiormente probabili rimangono il Flamengo e i Los Angeles Galaxy. Vista la politica intrapresa, è da escludere la possibilità che il Milan torni ad interessarsi al suo ex campione.

BURAK YILMAZ (Galatasaray) - A Madrid sarà impegnato questa sera, ma nella capitale spagnola potrebbe vivere già dalla prossima estate. Il giocatore, paragonato a Shevchenko da parte del suo allenatore Terim, piace all'Atletico Madrid. I 'Colchoneros' vogliono trovarsi pronti nel caso in cui si presenti alla loro porta un'offerta irrinunciabile per Radamel Falcao. Il turco Yilmaz, in tal senso, viene ritenuto il rinforzo adatto al caso. Sul giocatore, sono interessate anche le top inglesi come United, Liverpool, Arsenal e anche il Chelsea che, secondo i ben informati, avrebbe già inviato una prima offerta da 25 milioni, comunque rispedita al mittente.

ISCO (Malaga) - Sarà uno dei pezzi più corteggiati della prossima estate. Chelsea, Manchester City e Bayern Monaco dovrebbero essere le principali indiziate a potersi accapparrare uno dei migliori classe 1992 del mondo. Le italiane sembrano tagliate fuori, vista anche la base di partenza di un'asta che prevede offerte già maggiori ai 20 milioni di euro.

JOAQUIN (Malaga) - Il suo contratto in scadenza può far gola a chi necessita di un rinforzo d'esperienza e capace di vantare ancora una forma discretamente buona. E' un giocatore che ha mercato, sia in Spagna che in Inghilterra. Le italiane, invece, nicchiano.

JAVIER SAVIOLA (Malaga) - Altro nome in scadenza di contratto per i bianco-azzurri. L'argentino, come nel caso di Joaquin, ha ritrovato fiducia e serenità nel capoluogo andaluso. Può essere un'occasione, anche per le italiane.

JEREMY TOULALAN (Malaga) - Il centrocampista transalpino è ad un passo dall'Atletico Madrid. Lui vorrebbe restare ma c'è un'offerta da 5 milioni di euro che il club andaluso pare intenzionato ad accettare.  

MATS HUMMELS (Borussia Dortmund) - La scorsa estate era uno dei nomi maggiormente accostati a Juventus e Barcellona, specialmente dopo l'Europeo. Se il club bianconero ha mollato la presa, il Barcellona è pronto ad inoltrare una nuova offerta al Dortmund. Secondo la 'Bild', l'agente blaugrana Raul Sanllehi avrebbe ricevuto l'incarico di accelerare la trattativa e portarla, quanto più possibile, ad una chiusura.

MARIO GOETZE (Borussia Dortmund) - Dal Bayern di Guardiola ci si deve aspettare follie. Non solo sul campo, ma prima di tutto sul mercato. Il club bavarese è pronto a regalare al tecnico catalano diversi pezzi di primissimo livello. Tra questi, ci sarebbe anche il fantasista del Dortmund. La clausola rescissoria che vincola il giocatore ai nero-gialli è di 37 milioni di euro. Non certo un grosso problema per chi la scorsa estate ha facilmente sorvolato su quella da 40 milioni di Javi Martinez.




Commenta con Facebook