• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Bayern Monaco-Juventus, Conte: "Nulla da rimproverare. Complimenti ai piu' forti"

Bayern Monaco-Juventus, Conte: "Nulla da rimproverare. Complimenti ai piu' forti"

Il tecnico bianconero ha parlato al termine del match


Antonio Conte (Getty Images)

02/04/2013 22:51

BAYERN MONACO JUVENTUS CONTE INTERVISTA / ROMA - Al termine del match che ha visto soccombere la sua Juventus contro il Bayern Monaco, il tecnico bianconero Antonio Conte ha parlato ai microfoni di 'Sky Sport': "Nulla da rimproverare ai miei ragazzi: bisogna essere onesti, ci hanno battuto i più forti. Stiamo tornando a questo tipo di partite, e serate come questa ci fanno capire quanto siamo distanti dalle migliori squadre. Sappiamo che sarà un'impresa difficile al ritorno, al di là del risultato, perché il Bayern è veramente fortissimo: complimenti a loro, dobbiamo lavorare. Mi riesce difficile arrabbiarmi o pensare che potessimo dare di più: abbiamo affrontato uno squadrone, bisogna essere onesti e prenderne atto. Il nostro percorso è iniziato solo da 16 mesi, e affrontare già oggi queste partite deve renderci orgogliosi. Dobbiamo pensare e valutare cosa fare per migliorarci, adesso. Per noi la Champions è un sogno e vediamo dove ci porta: lo culliamo, ma sappiamo quanto sia difficile. Il Bayern ha speso 48 milioni solo per un giocatore, Martinez: qui si esauriscono i discorsi... Io comunque sono orgoglioso e contento di questo gruppo di ragazzi straordinari".




Commenta con Facebook