• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Champions League, Bayern Monaco-Juventus 2-0: il lampo di Alaba acceca i bianconeri

Champions League, Bayern Monaco-Juventus 2-0: il lampo di Alaba acceca i bianconeri

I bavaresi hanno vinto e dominato nell'andata dei quarti di finale


Alaba esulta dopo l'1-0 (Getty Images)
Matteo Torre (Twitter: @torrelocchetta)

02/04/2013 22:31

CHAMPIONS BAYERN JUVENTUS QUARTI / MONACO DI BAVIERA (Germania) - Pronti, partenza, gol: il Bayern Monaco vince e convince contro la Juventus, dominando letteralmente dal calcio d'inizio. Il gol di Alaba arriva dopo meno di 30 secondi, sfruttando una deviazione di Vidal; il raddoppio di Mueller, invece, è viziato dal fuorigioco di Mandzukic. I bianconeri inoltre perdono Vidal e Lichtsteiner per la gara di ritorno: ammoniti, erano diffidati. La semifinale è sempre più un miraggio.

 

TABELLINO

BAYERN MONACO-JUVENTUS 2-0

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Lahm, van Buyten, Dante, Alaba; Schweinsteiger, Luiz Gustavo; Mueller, Kroos (16' Robben), Ribery (90+1' Shaqiri); Mandzukic (90' Gomez). All.: Heynckes.

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Peluso (75' Pogba); Matri (65' Vucinic), Quagliarella (65' Giovinco). All.: Conte.

Arbitro: M. Clattenburg (ENG).

Marcatori: 1' Alaba, 63' Mueller.

Ammoniti: 44' Mandzukic (BAY), 54' Chiellini (JUV), 67' Vidal (JUV), 76' Lichtsteiner (JUV), 82' Luiz Gustavo (BAY).

 




Commenta con Facebook