• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Sunderland, Di Canio 'provoca' le dimissioni di un dirigente

Sunderland, Di Canio 'provoca' le dimissioni di un dirigente

L'ex ministro Milband lascia il club "alla luce delle opinioni politiche espresse dal nuovo tecnico"



01/04/2013 12:17

SUNDERLAND DI CANIO MILBAND DIMISSIONI/ ROMA - L'arrivo di Paolo Di Canio al Sunderland ha già scatenato le prime polemiche: David Milband, dirigente del club ed ex ministro degli Esteri, ha rassegnato le sue dimissioni subito dopo l'ingaggio del tecnico italiano. "Auguro al Sunderland tutto il successo possibile. Tuttavia, alla luce delle affermazioni politiche espresse in passato dal nuovo allenatore, è giusto che io faccia un passo indietro" ha scritto sul suo sito Milband, fratello dell'attuale leader del partito laburista. A Di Canio vengono contestate le sue simpatie politiche verso l'estrema destra manifestate durante un derby tra Lazio e Roma.

S.F.




Commenta con Facebook