Breaking News
© Getty Images

Napoli, De Laurentiis: "Sarri? Il calcio va cambiato, io scelgo la provincia"

Il presidente azzurro: "Dicono che sono un visionario ma non ho mai sbagliato"

NAPOLI DE LAURENTIIS SARRI/ ROMA - Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, ha spiegato così la scelta di affidare la panchina dei partenopei a Sarri, parlando anche del momento vissuto dal calcio italiano: "Sarri? Dobbiamo ripartire da un concetto tutto italiano, dopo aver fatto una ricerca all'estero, ma non hanno potuto accettare Napoli per l'Europa League, ho deciso di ripartire dalla provincia - ha dichiarato ai microfoni di 'Rai Sport' - Dicono sempre che io sia un visionario, ma fino ad ora ho sempre indovinato e dico che questo calcio deve cambiare molto. Preoccupato dagli stranieri che arrivano in Italia? No, piuttosto sono preoccupato dai bilanci delle nostre società. Si va avanti sempre mettendoci una pezza da italiani che devono sempre farla franca. Probabilmente è arrivato il momento di dire che devono cambiare Federazione, Lega e Coni. Il ministro dello Sport non esiste, è una delega ancora vagante: è un circo, io partecipo, guardo e non ho fretta".

S.F.

Mercato   Milan   Napoli
Calciomercato Milan, clamoroso Donnarumma: c'è anche il Napoli
Calciomercato Milan, clamoroso Donnarumma: c'è anche il Napoli
Pronto l'assalto azzurro se non si accorda con i rossoneri. Ma ci sono pure City, Real e United
Mercato   Napoli  
Napoli, De Laurentiis: "Mertens ha rinnovato. Futuro? In Cina..."
Napoli, De Laurentiis: "Mertens ha rinnovato. Futuro? In Cina..."
Ecco le parole del presidente azzurro sul contratto del talento belga
Mercato   Napoli  
Napoli, De Laurentiis non molla Sarri: "Sono nelle tue mani"
Napoli, De Laurentiis non molla Sarri: "Sono nelle tue mani"
Il numero uno del club azzurro ha parlato in occasione della cena di fine stagione