• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Torino-Napoli, Mazzarri: "Ci facciamo male da soli. Cavani..."

Torino-Napoli, Mazzarri: "Ci facciamo male da soli. Cavani..."

Il tecnico azzurro commenta l'incredibile sfida dell'Olimpico, vinta dai partenopei



31/03/2013 00:23

TORINO NAPOLI MAZZARRI / TORINO - Il sorriso al termine di novanta minuti di emozioni: Walter Mazzarri si gode i tre punti al termine di un Torino-Napoli spettacolare. Il tecnico degli azzurri commenta così ai microfoni di 'Sky' il successo: "Quando si gioca bene sono contento, anche se ci sono stati errori difensivi che potevano costarci dei punti anche stavolta. Quando fanno le scelte non mi preoccupo delle critiche: avevo visto Pandev e Insigne in forma, mentre Edi non l'ho visto e solo stamattina ha fatto un allenamento. Gli ho detto che lo avrei schierato nel finale, anche perché se lo avessi schierato dal primo minuto nel secondo tempo sarebbe calato. Cavani vorrebbe giocare sempre, ma poi ha capito la scelta. Gli altri hanno fatto benissimo. Con questi errori difensivi ci facciamo male da soli, anche se abbiamo più punti dello scorso anno. Ci mettiamo del nostro per complicarci la vita. Il primo gol di Dzemaili è uno schema, sulla punizione è stato bravo Cavani ha metterlo lì". 

B.D.S.




Commenta con Facebook