Breaking News
© Getty Images

Parma, autorizzazione a trattativa privata entro il 12 giugno

L'esercizio provvisorio scadrà il 15

CALCIO PARMA  SERIE A  / PARMA - Ancora un po' di respiro e speranza per il Parma, che ieri ha visto le streghe della Serie D dopo l'ultima asta senza acquirenti. La comunicazione arriva attraverso un comunicato ufficiale della società ducale: Il giudice delegato ha autorizzato i curatori fallimentari a procedere in trattative con i soggetti interessati all'acquisto per verificarne l'affidabilià. Il giudice ha stabilito anche che entro il 12 giugno (pena la non ammissione della trattativa) i soggetti stessi dovranno comunicare esplicitamente i titolari del capitale sociale e i requisiti di onorabilità degli amministratori della società acquirente, oltre ad un deposito cauzionale di 900mila euro.

M.Fu.

Milan, Galliani: "Indagine su Paletta è bizzarra. Noi unici a dare soldi al Parma"
Milan, Galliani: "Indagine su Paletta è bizzarra. Noi unici a dare soldi al Parma"
L'Ad rossonero: "Il giocatore avrebbe potuto rescindere il contratto e noi prenderlo da svincolato"
Mercato   Juventus   Parma
Calciomercato Juventus, doppio colpo in casa Parma
Calciomercato Juventus, doppio colpo in casa Parma
Il club bianconero accelera su José Mauri e Cerri
Mercato   Milan   Parma
Calciomercato Milan, Donadoni se Ancelotti dice no
Calciomercato Milan, Donadoni se Ancelotti dice no
Berlusconi attende la risposta dell'ex Real Madrid ma intanto pensa alle alternative