• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Gianfranco Cicchetti su Aleksandar Tonev

Gianfranco Cicchetti su Aleksandar Tonev

Calciomercato.it ha intervistato l'agente Fifa vicino alla societa' che gestisce gli interessi dell'ala bulgara


Aleksandar Tonev (Getty Images)
Maurizio Russo

26/03/2013 13:23

CALCIOMERCATO LAZIO ESCLUSIVO CICCHETTI TONEV / ISERNIA - La tripletta contro Malta ha acceso i riflettori del mercato su Aleksandar Tonev, esterno offensivo bulgaro classe 1990. In Serie A il suo nome è stato accostato alla Lazio e, per saperne di più, Calciomercato.it ha intervistato in esclusiva Gianfranco Cicchetti, agente Fifa vicino alla KC Management, società che gestisce gli interessi del giocatore del Lech Poznan. "Avevo la procura per venderlo in Italia fino al 31 gennaio e ho provato a piazzarlo a Sampdoria, Torino e Chievo, ma per un motivo o per un altro non se ne è fatto niente. Sono ancora in contatto con i procuratori bulgari e so che è seguito da diverse squadre italiane. Quali? Soprattutto Lazio e Fiorentina, mentre dall'estero sono già arrivate offerte da Lille, Hannover e Fenerbahce. Adesso il suo valore di mercato si aggira intorno ai 3-4 milioni di euro, questo inverno poteva arrivare per meno della metà se qualcuno avesse puntato su di lui. Caratteristiche tecniche? E' un esterno offensivo moderno che si trova bene nei moduli con la difesa a quattro come il 4-3-3 o il 4-2-3-1: ha gamba, è bravo a saltare l'uomo e un bel tiro dalla distanza. In Serie A lo paragonerei a giocatori come Cerci, Candreva o Pepe".




Commenta con Facebook