Breaking News
© Getty Images

Milan, il mercato asiatico nelle mani di Bee Taechaubol

Sarà membro del Cda con delega allo sviluppo delle politiche commerciali in Asia

CALCIOMERCATO MILAN BERLUSCONI BEE / MILANO - Silvio Berlusconi ha ceduto il 48% del Milan nelle mani di Bee Taechaubol non soltanto per risollevare le sorti sportive del club rossonero, ma anche per sfruttare le enormi entrate governative e commerciali in Asia del broker cino-thailandese. Come riporta oggi la 'Gazzetta dello Sport', a Mr.Bee è stato consegnato il mandato di entrare nei mercati asiatici con strategie di marketing innovative, argomento chiave nel sì di Berlusconi a Taechaubol rispetto alle altre due cordate cinesi. Sarà lui a guidare l'attacco del Milan al mercato d'Oriente. Mr.Bee entrerà nel Cda, ma non avrà né la carica di a.d., che resteranno a Galliani e Barbara Berlusconi, né la vicepresidenza: farà il suo ingresso come membro del Cda con delega allo sviluppo delle politiche commerciali in Asia.

M.D.F.

Notizie   Roma   Milan
Roma, Spalletti: "Se tornassi indietro non allenerei i giallorossi"
Roma, Spalletti: "Se tornassi indietro non allenerei i giallorossi"
Le parole del tecnico giallorosso dopo la vittoria contro il Milan
Notizie   Roma   Milan
Milan-Roma, Spalletti: "Hanno perso smalto. Manichini? E' odio"
Milan-Roma, Spalletti: "Hanno perso smalto. Manichini? E' odio"
Ecco le parole del tecnico giallorosso alla vigilia della sfida di 'San Siro'
Notizie   Milan  
Milan-Roma, Montella: "Mi piace questo Milan Dracula. Sul futuro..."
Milan-Roma, Montella: "Mi piace questo Milan Dracula. Sul futuro..."
Le parole del tecnico rossonero alla vigilia del big match di San Siro