• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Bologna > Albano Guaraldi su rinnovo Pioli, Diamanti e Udinese

Albano Guaraldi su rinnovo Pioli, Diamanti e Udinese

Calciomercato.it ha intervistato il presidente dei rossoblu


Guaraldi (Getty Images)
Federico Scarponi

25/03/2013 16:40

MERCATO BOLOGNA ESCLUSIVO GUARALDI / BOLOGNA - E' arrivata da poco la comunicazione ufficiale da parte del Bologna del prolungamente di contratto per Stefano Pioli, che resterà dunque sulla panchina rossoblu fino al giugno del 2015. Calciomercato.it ha commentato la notizia direttamente con il presidente dei felsinei, Albano Guaraldi: "Con nostra grande soddisfazione e a testimonianza della fiducia reciproca esistente, il mister ha prolungato di un altro anno il suo contratto sposando il nostro progetto. Paura che ci siano nuovi assalti alla fine del campionato per portarcelo via, assolutamente non ne abbiamo. Non credo che Pioli avrebbe sottoscritto un nuovo accordo qualora avesse altre intenzioni diverse da quella di rimanere in rossoblu".

AVANTI COSI' - "Siamo soddisfatti del lavoro svolto. Sicuramente abbiamo perso tanti punti nel girone di andata ma devo dire che in quello di ritorno, finora, abbiamo fatto davvero qualcosa di importante - ha sottolineato il numero uno dei felsinei a Calciomercato.it - Ora dobbiamo proseguire su questa strada per finire al meglio".

NEXT STOP UDINE - Con una certezza in più quindi, il Bologna sarà impegnato il prossimo sabato in casa dell'Udinese: "Sarà sicuramente una partita difficile per noi, in trasferta su un campo ostico. E' un avversario davvero temibile, una squadra molto ben preparata e che tenterà subito di riscattare la sconfitta subita a Catania. Per quel che ci riguarda, noi cercheremo come sempre di fare il meglio possibile, di dare il massimo con l'obiettivo di mettere in cascina altri tre punti fondamentali".

DIAMANTI - Zanzi lo ha detto: "Questo giocatore merita una grande". E l'Inter, in questo senso, potrebbe essere il giusto trampolino di lancio per il nazionale azzurro. "Non abbiamo avuto contatti con i nerazzurri per Diamanti - ha però affermato Guaraldi ai nostri microfoni - E' un giocatore importante, è vero, ma lo sono anche tutti gli altri in rosa. L'unico nostro pensiero ora, deve essere soltanto quello di finire bene il campionato".




Commenta con Facebook