• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Vincenzo Rispoli su Francesco Bardi

Vincenzo Rispoli su Francesco Bardi

Il procuratore del giovane estremo difensore intervistato, in esclusiva, da Calciomercato.it


Bardi con la maglia dell'Under 21 (Getty Images)
Alessio Lento (Twitter: @lentuzzo)

20/03/2013 12:03

MERCATO INTER ESCLUSIVO AGENTE BARDI AUSILIO SAMPDORIA NOVARA / GENOVA - Francesco Bardi, portiere di proprietà dell'Inter, sta disputando un ottimo campionato con la maglia del Novara. Una squadra che si è rialzata in maniera clamorosa dopo l'arrivo in panchina di Alfredo Aglietti: "Il tecnico sta facendo molto bene - le parole di Vincenzo Rispoli, agente dell'estremo difensore toscano, in esclusiva a Calciomercato.it -, ha portato tranquillità ed è stato molto importante anche per Francesco". Per il futuro di Bardi questa mattina si è parlato di un possibile inserimento del giocatore nella trattativa che dovrebbe portare Icardi dalla Sampdoria all'Inter: "In estate è stato seguito con estremo interesse dal Napoli che voleva puntare su di lui per il futuro e molti allenatori di serie A so che lo stimano. E' un prestigio per lui essere di proprietà dell'Inter, è chiaro che se dovesse essere confermato l'interesse della Sampdoria non potrebbe che fare piacere - spiega Rispoli a Calciomercato.it -. In ogni caso si adeguerà a quello che deciderà l'Inter che ha un progetto importante su di lui. Ci sentiamo spesso con Ausilio (direttore sportivo dell'Inter, ndr) che lo segue sempre, quando puo' lo fa anche personalmente. E' un suo pallino. Francesco ha la fortuna di essere un tipo tranquillo, aspettiamo con serenità quello che ci riserverà il futuro. Tutti conoscono le qualità del ragazzo, adesso c'è bisogno solo di lavorare, il resto si vedrà più avanti", ha concluso Rispoli a Calciomercato.it.




Commenta con Facebook