• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Calciomercato, da Verratti a Giovinco: ecco gli azzurri che potrebbero cambiar maglia

Calciomercato, da Verratti a Giovinco: ecco gli azzurri che potrebbero cambiar maglia

Sono ben undici i calciatori a disposizione di Prandelli al centro di voci di mercato


Verratti (Getty Images)
Santa Colella

20/03/2013 09:18

CALCIOMERCATO DA OSVALDO A GIOVINCO: ECCO GLI AZZURRI CHE POTREBBERO CAMBIAR MAGLIA / ROMA - Sono ben undici i calciatori della Nazionale italiana che potrebbero cambiare maglia durante il prossimo mercato estivo ed essere al centro delle notizie di mercato. Si tratta, come riportato da 'La Gazzetta dello Sport', di Marchetti, Abate, De Rossi, Astori, Antonelli, Cerci, Verratti, Poli, Diamanti, Osvaldo e Giovinco.

Su De Rossi ci sono Real Madrid e Psg e se alla Roma dovesse arrivare un'offerta interessate, il centrocampista potrebbe pensarci. Quattro invece le pretendenti per l'attaccante italo-argentino: Anzhi, Southampton e Tottenham in Premier League e Atletico Madrid in Liga.

Atletico che guarda con attenzione anche in casa Lazio a Federico Marchetti. Il portiere (valutazione del cartellino sui 15 milioni) piace però anche al Milan. I rossoneri sono interessati anche ad Antonelli del Genoa e, molto probabilmente, lasceranno partire in estate Abate..

Ci potrebbe essere l'estero anche per Davide Astori del Cagliari. Su di lui Spartak Mosca, Southampton e Wolfsburg.

Anche Verratti è un nome che circola sempre. In Italia piace alla Juventus (che segue anche Poli), mentre all'estero si parla di Real Madrid.

Sebastian Giovinco potrebbe rientrare nell'operazione Jovetic, per Diamanti invece c'è l'interesse dell'Inter. Infine Cerci: in estate il Torino l'ha rilevato in comproprietà e ora Cairo intende riscattarlo dalla Fiorentina.




Commenta con Facebook