• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Commissione disciplinare, ecco tutte le sanzioni: ammende a Prade' e Lotito

Commissione disciplinare, ecco tutte le sanzioni: ammende a Prade' e Lotito

Il dirigente della Fiorentina punito per fatti avvenuti ai tempi della Roma



19/03/2013 16:21

DISCIPLINARE AMMENDE LOTITO PRADE'/ ROMA - La Commissione Disciplinare Nazionale, preseduta dal Prof. Claudio Franchini, ha inflitto una serie di ammende e inibizioni a giocatori, dirigenti, agenti e club per violazioni al Codice di Giustizia Sportiva e al Regolamento Agenti dei Calciatori. Puniti anche Claudio Lotito e Daniele Pradè, quest'ultimo per fatti avvenuti ai tempi in cui era alla Roma.

AMMENDE ALLE SOCIETA' -  Torino (25.000,00 euro), Genoa (16.600,00 euro), Livorno, Cesena, Catania, Brescia (14.000 euro), Lazio, Bologna, Novara, Reggina, Siena, Roma, Chievo, Padova (10.000 euro). 

DIRIGENTI - Sanzionati con ammende tra 10.000 e 15.000 euro ed inibizioni tra i 10 ed i 30 giorni un totale di 14 dirigenti tesserati all'epoca dei fatti: Sandro Mencucci (Fiorentina), Aldo Spinelli (Livorno), Alessandro Zarbano (Genoa), Giorgio Lugaresi (Cesena), Tommaso Ghirardi (Carpenedolo), Stefano Antonelli e Urbano Cairo (Torino), Gianluca Nani (Brescia), Roberto Zanzi (Siena), Daniele Prade' (Roma), Luca Campedelli (Chievo), Claudio Lotito (Lazio), Marcello Cestaro (Padova), Pasquale Foti (Reggina).

AGENTI - Tra gli Agenti, per Federico Pastorello la Disciplinare ha stabilito la sospensione della licenza per 1 anno e 4 mesi e un'ammenda di 100.000,00 euro; per Moreno Roggi sospensione della licenza per 40 giorni. Tra i calciatori, infine, ammenda di 10.000,00 euro per Elvis Abbruscato, Giuseppe Rossi, inibizione di 15 giorni per Francesco Bega.

S.F.

 




Commenta con Facebook