Breaking News
© Getty Images

Caso Parma, aleggia lo spettro della Serie D ma potrebbe esserci una svolta

Sempre molto delicata la situazione del club gialloblu, verso il quale avrebbero rivolto il proprio interesse due cordate di imprenditori

PARMA FALLIMENTO / PARMA - Sono ore febbrili nella città ducale per conoscere il destino del Parma Calcio, ancora in bilico tra permanenza nel calcio professionistico e sprofondo in quarta serie.

Secondo quanto riportato da 'ParmaQuotidiano.info', sarebbero due le cordate di imprenditori che avrebbero manifestato il proprio interesse all'acquisto e avuto accesso ai conti del club gialloblu. I nomi dei possibili acquirenti sono ancora "top secret", ma l'impressione è la situazione potrebbe conoscere una svolta positiva.

Si attende di sapere se nelle prossime ore i curatori fallimentari -  coadiuvati da Alessandro Melli, dirigente del Parma, e da Umberto Calcagno, vicepresidente dell'AIC - riusciranno ad abbassare il debito sportivo a 22 milioni di euro (attualmente ammonta a circa 30 milioni).

V.S.

Serie A   Roma   Napoli
Serie A, 38a giornata: Perotti nel Totti day! Roma 2a al 90'
Serie A, 38a giornata: Perotti nel Totti day! Roma 2a al 90'
Non basta il successo del Napoli. Azzurri terzi
Serie A   Juventus  
Bologna-Juventus, Allegri: "Buon allenamento. Felice per Kean"
Bologna-Juventus, Allegri: "Buon allenamento. Felice per Kean"
Il tecnico bianconero: "Era importante chiudere con una vittoria"
Serie A  
Serie A, lampo Kean: Juve cannibale. Atalanta: sorpasso europeo
Serie A, lampo Kean: Juve cannibale. Atalanta: sorpasso europeo
Il Bologna passa in vantaggio, ma viene scavalcato dai bianconeri: 1-2. I bergamaschi vincono 1-0 grazie a Gomez: quarto posto provvisorio