• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Sebino Nela su Cavani e Mazzarri

Sebino Nela su Cavani e Mazzarri

L'ex terzino dei partenopei, adesso opinionista di 'Mediaset Premium', e' intervenuto in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it


Trainer azzurro (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

18/03/2013 13:07

MERCATO NAPOLI ESCLUSIVO NELA / NAPOLI - Il Napoli torna a correre. Trascinato da uno straripante Cavani. Il 'Matador' - a secco da ben sei giornate - ritrova gol e sorriso con la decisiva doppietta di ieri pomeriggio all'Atalanta. Tre punti preziosissimi in chiave secondo posto per la banda Mazzarri, che deve resistere all'assalto di uno scatenato Milan per il piazzamento Champions. Gli azzurri conservano sempre due lunghezze di vantaggio sul 'Diavolo' in classifica, quando al termine del campionato mancano nove giornate.

DUELLO CHAMPIONS - Sebino Nela, ex terzino del Napoli, rimarca l'importanza del successo maturaro al 'San Paolo' da Cavani & compagni: "Dopo un periodo di appannamento, la squadra si è ritrovata. Quella contro l'Atalanta è una vittoria molto importante, può ridare fiducia ad una squadra un po' spenta nelle ultime settimane - ha spiegato Nela in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it - Ha ritrovato anche i gol di Cavani: questo è un aspetto fondamentale per tenere dietro in classifica il Milan. I rossoneri stanno marciando a gran ritmo, non sarà facile per il Napoli tenerli dietro. Sarà una lotta incerta e molto appasionante per il secondo posto".

FUTURO MAZZARRI-CAVANI -"Dipende dal pizzamento del Napoli, se riuscirà a conquistare la qualificazione in Champions League. Ma non solo: dipende anche da altri fattori, come l'interesse di altre società o la volontà dei diretti interessati. Sia Mazzarri che Cavani, dopo alcune stagioni in azzurro, potrebbero essere tentati da nuove sfide, da nuove avventure. Anche la società starà facendo le proprie valutazioni: credo che De Laurentiis abbia ben chiaro quali saranno i programmi futuri del club. Pioli? E' un tecnico considerato, i nomi non vengono mai fuori per caso - ha concluso Nela a Calciomercato.it -. Sta facendo molto bene al Bologna, anche la Roma si era interessata a lui in passato. Sta facendo vedere delle buone cose, è normale che faccia gola sul mercato".




Commenta con Facebook