• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Bologna-Juventus, Marotta a difesa di Conte: "La situazione sta degenerando". E su Ibrahim

Bologna-Juventus, Marotta a difesa di Conte: "La situazione sta degenerando". E su Ibrahimovic...

Il direttore generale bianconero difende il tecnico e parla anche di mercato


Antonio Conte (Getty Images)
Marco Di Federico

18/03/2013 10:32

JUVENTUS BOLOGNA CHAMPIONS CONTE MAROTTA / TORINO - Juventus dominatrice del campionato e di nuovo protagonista in Europa. Beppe Marotta fa il punto della situazione. "Abbiamo creato un modello di società e di squadra, il nostro allenatore ha le caratteristiche che piacciono a noi. Tutti abbiamo grande fame. - le parole del direttore generale a 'Radio Anch'io lo Sport' - Grande merito va a Conte, per il suo lavoro durante la settimana, ma anche i giocatori stanno dimostrando di avere quello che chiediamo".

CHAMPIONS "La fortuna ha un ruolo rilevante nel torneo, basti pensare che lo scorso anno vinse il Chelsea che era stato quasi eliminato dal Napoli. Essere tornati ai quarti è motivo di orgoglio, la speranza è che ci assista anche un pizzico di fortuna".

SCUDETTO "Siamo messi molto bene, ma ci sono ancora 27 punti a disposizione. Umiltà e consapevolezza non possono mancare. Mancano ancora 9 tappe: non serve avere la maglia rosa adesso se poi qualcuno te la porta via all'ultima giornata".

RAZZISMO "Il calcio purtroppo rispecchia la mancanza di valori che ci sono oggi nella società. Il linguaggio dell'odio va represso, se valutiamo la massa di tifosi che vengono da noi allo stadio rispetto a quelli che commettono atti nocivi è davvero limitato. Stiamo portando avanti due progetti importanti proprio contro il razzismo, rispetto ad altre realtà stiamo facendo molto".

CONTE "La situazione sta degenerando, è successo anche a Napoli. Ci hanno lanciato dei lacrimogeni, a Bologna ci hanno accolto con le bastonate, siamo costretti ad essere scortati. Quella di Conte è stata solo un'esultanza per la vittoria, senza mancanza di rispetto per i tifosi avversari, che pure lo hanno insultato tutta la partita".

ANELKA "Il suo acquisto è stato fatto a parametro zero perchè Bendtner si era fatto male. Abbiamo voluto rafforzare il reparto offensivo, le cose vanno bene e tutti gli attaccanti sono a disposizione di Conte".

IBRAHIMOVIC "Nedved ha solo fatto un commento tecnico, dicendo che è un grande giocatore. Cosa diversa è dire che ha un profilo da Juventus: non sarà un nostro giocatore perchè non rientra nei nostri parametri".




Commenta con Facebook