• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Mercato Juventus, Gomez: "Ho parlato con Klose della Serie A, ma..."

Mercato Juventus, Gomez: "Ho parlato con Klose della Serie A, ma..."

Il bomber tedesco non si dice preoccupato dall'arrivo di Lewandowki


Mario Gomez (Getty Images)
Santa Colella

18/03/2013 08:50

MERCATO JUVENTUS GOMEZ SU ARRIVO DI LEWANDOWSKI E BAYERN MONACO / TORINO - Intervistato da 'TuttoSport', Mario Gomez, attaccante del Bayern Monaco e obiettivo della Juventus per la prossima stagione, ha parlato delle voci che lo accostano al club di Torino e non si è detto preoccupato dall'arrivo di Lewandowki. Poi il tedesco ha commentato l'arrivo di Guardiola svelando un retroscena di mercato.

ARRIVO DI LEWANDOWSKI - "Non è un argomento che mi piace affrontare per tante ragioni. Tutti mi chiedono se sono preoccupato dall'arrivo di Lewandowki. Non è una situazione ideale e che mi piace. Quello che posso dire è che questa domanda non deve essere fatta a me. Il mio compito è giocare a calcio ed è quello che voglio fare".

FUTURO ANCORA A MONACO - "Ho detto che sul mio futuro non sono io a decidere. Questa domanda dovete farla ai dirigenti del Bayern che possono prendere decisioni di questo tipo. Io sono solo un calciatore e non ho il potere per decidere quale calciatore arriverà o resterà. Il club ha già detto che Gomez non andrà via e quindi non c'è più nulla da dire su questo argomento. Non dovreste avere più alcun dubbio. Nel Bayern e a Monaco sto bene".

INTERESSE JUVENTUS - "Il vostro è un grande campionato con tante stelle. Ho parlato con Klose: mi ha detto che la Serie A è molto difficile, ma allo stesso tempo stimolante per gli attaccanti visto che devono affrontare un sistema gi gioco molto più tattico e difensivista di quello che abbiamo in Germania. Però ripeto, sul mio futuro non sono io a decidere, ma altri e quindi per ora resto a Monaco".

GUARDIOLA - "Qualche anno fa il Barcellona mi contattò, ma preferii restare al Bayern. Credo che prima di tutto bisognerà vedere che tipo di giocatori avrà a sua disposizione Guardiola e poi si potrà capire che gioco vorrà fare e se Gomez potrà essere utile".




Commenta con Facebook