Breaking News
© Getty Images

Milan, Serginho: "Serve una squadra all'altezza". E su Antonelli...

Le parole dell'ex terzino rossonero che analizza il momento del 'Diavolo'

MILAN SERGINHO ANTONELLI / MILANO - Intervistato dal canale tematico rossonero 'Milan Channel', l'ex terzino del Milan, Serginho, ha parlato del momento della squadra: "E' stata una stagione non fortunata per il Milan. Tutti i tifosi si aspettavano qualcosa in più. Il calcio purtroppo è così, capita anche alle grandi squadre ed è capitato al Milan questa volta. Però ci sono persone intelligenti e che lavorano bene nel Milan e sicuramente troveranno il modo di rifare una squadra all'altezza di quello che abbiamo visto in questi anni".

Serginho, poi, si sofferma su Antonelli: "Peccato che si sia infortunato, stava trovando continuità. Mi ricordo di lui perchè si allenava con noi ai tempi della Primavera. E' difficile giudicare un giocatore quando la squadra non gira, però credo che se trova una squadra che riesce a mantenere un gioco costante lui possa essere il titolare sulla fascia sinistra".

L.P.

Serie A   Inter  
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
Il tecnico sul brasiliano: "Si confronterà anche con la società"
Serie A   Juventus  
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Ecco le 54 squadre campione nel proprio Paese. In Ungheria si decide con lo scontro diretto al fotofinish
Serie A  
MOVIOLA CM.IT: Esagerati il rosso a Muriel e il secondo giallo a Keita
MOVIOLA CM.IT: Esagerati il rosso a Muriel e il secondo giallo a Keita
Di Bello vede una simulazione del biancoceleste nel contatto in area con Medel