• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Palermo, Perinetti: "Milan arrabbiato, la matematica non ci condanna"

Palermo, Perinetti: "Milan arrabbiato, la matematica non ci condanna"

Trasferta proibitiva domenica per la squadra rosanero: "Speriamo di fare bene con Sannino"



14/03/2013 14:58

PALERMO PERINETTI MILAN / ROMA - Domenica ci sarà la proibitiva sfida di 'San Siro' contro il Milan per un Palermo ormai in cadita libera e ad un passo dalla retrocessione in cadetteria. Giorgio Perinetti prova a rianimare le ultimissime speranze dei rosanero: "Non siamo ancora fuori dalla Serie A, la matematica non dice questo e dopo quella brutta partita contro il Siena dobbiamo offrire una prestazione convincente per i nostri tifosi contro il Milan - ha dichiarato l'Ad rosanero a 'radio CRC' -. Avrei preferito che il Milan avesse passato il turno in Champions League, così da trovare una squadra meno arrabbiata anche perché Galliani non fa altro che ripetere di volersi rifare contro il Palermo. Sannino? E' una persona schietta e ha messo la squadra di fronte alle difficoltà. Sannino ha ben inquadrato la situazione sin dall'inizio della stagione, ma forse non si vedevano certi problemi che però sono emersi. Adesso speriamo di fare bene".


G.M.




Commenta con Facebook